Domenica 19 Gennaio 2020 | 23:38

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

brindisi

Troppi colombi in città arrivano
i distributori automatici di «Ovistop»

Troppi colombi in città arrivano i distributori automatici di «Ovistop»

Un piano di contenimento della crescita demografica, su base almeno triennale, finalizzato a riequilibrare l’entità numerica dei colombi, nel pieno rispetto del benessere dell’animale.

Riparte la controffensiva del Comune e dell’Asl di Brindisi per porre un efficace freno al proliferare di tali volatili, presenti in colonie in città e non più solo ed esclusivamente nel centro storico, ma anche nelle periferie e nelle zone industriali e rurali. Un atto dovuto, nella consapevolezza delle problematiche che insorgono in presenza dei colombi, pericolose fonti di infezioni specifiche che possono essere trasmesse - direttamente (come possibili veicoli di microrganismi patogeni) o indirettamente (a causa degli accumuli di guano e di materiale organico e conseguente proliferazione di agenti patogeni) - all’uomo. Un aspetto, quest’ultimo, che allarma non poco i cittadini, fautori in più occasioni di mirate segnalazioni di protesta tese al ripristino delle condizioni minime di igiene e sanità.

Tornando al piano di contenimento, nello specifico esso consiste non solo nell’acquisto e nella somministrazione ai colombi di mangime antifecondativo di tipo “Ovistop” (procedura già attuata in passato), ma anche nell’installazione di cinque distributori automatici di mangime “Fly 15” in altrettanti edifici comunali. In tal senso, il Comune si avvarrà del contributo offerto dalla società farmaceutica emiliana “Acme Drugs”, che metterà a disposizione la propria esperienza per una somministrazione controllata del farmaco.

Nel dettaglio, l’intervento verrà effettuato su tutta la città nelle prime ore del mattino e, in quest’ottica, sono stati già individuati dieci punti strategici coincidenti con le zone in cui sostano le principali colonie riproduttive di colombi e i luoghi di maggiore concentrazione diurna e notturna L’Asl, peraltro, sta già utilizzando questo espediente presso l’ospedale “Perrino” e i risultati, in termini di contenimento del numero di volatili, sembrano positivi.

Per quanto concerne la spesa, l’Amministrazione ha stimato un costo iniziale, per acquisto e somministrazione delle prime 25 confezioni di farmaco e per la predisposizione dei dispenser automatici, di 9.965 euro. [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie