Lunedì 10 Dicembre 2018 | 12:33

NEWS DALLA SEZIONE

Televisione
La Prova del Cuoco: Brindisi contro Napoli in sfida sulle cartellate

La Prova del Cuoco: Brindisi contro Napoli in sfida sulle cartellate

 
Rinviato l'allestimento
Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

 
Dopo la separazione
Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

 
La protesta
Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

 
Dai carabinieri
Ceclie Messapica, cocaina dietromuretti a secco: arrestato 34enne

Ceclie Messapica, cocaina dietro
muretti a secco: arrestato 34enne

 
L'agguato
Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

 
La protesta dei commercianti
Francavilla Fontana, niente luminarie in centro a Natale

Francavilla Fontana, niente luminarie in centro a Natale

 
Nel Brindisino
Dipendenti in nero, sottopagati e costretti a finte ferie: arrestati 2 imprenditori

Dipendenti in nero, sottopagati e costretti a finte ferie: arrestati 2 imprenditori

 
Truffa aggravata
Brindisi, falsificava certificazioni ticket : arrestato dipendente Asl

Brindisi, falsificava certificazioni ticket : arrestato dipendente Asl

 
Vaccinazioni
Brindisi, ambulatorio strapieno e lunghe ore di attesa: nervi tesi tra l’utenza

Brindisi, ambulatorio strapieno e lunghe ore di attesa: nervi tesi tra l’utenza

 
L’inchiesta della Gdf
Brindisi, la “truffa” sui registratori di cassa: sequestri e denunce

Brindisi, la "truffa” sui registratori di cassa: sequestri e denunce

 

Arrestato 42enne a Brindisi

Evade dai domiciliari e ruba un'auto per andare a trovare la famiglia

Armato di pistola, dopo aver minacciato tre persone tra cui il proprietario, si è impossessato di una Fiat Panda. I Carabinieri lo hanno poi trovato nell’armadio della stanza da letto nascosto tra i vestiti

Roberto Leuci era ricercato dal 17 aprile 2018 per aver violato la misura cautelare degli arresti domiciliari, disposta a causa di un'estorsione avvenuta a Catania nel 2014

Evade dai domiciliari e ruba un'auto per andare a trovare la famiglia

La pistola sequestrata a Leuci

BRINDISI - Era ricercato dal 17 aprile per aver violato la misura cautelare degli arresti domiciliari, disposta a causa di un'estorsione avvenuta a Catania nel 2014. I Carabinieri lo hanno ritrovato e arrestato a Brindisi a casa dei familiari. Ma Roberto Leuci, 42 anni, aveva fatto di più. La sera del 30 aprile, armato di pistola, dopo aver minacciato tre persone tra cui il proprietario, si è impossessato di una Fiat Panda. È a questo punto che sono partite le ricerche dei militari che hanno consentito alle pattuglie di individuare l’auto rapinata lasciata nel parcheggio di un condominio di Via Aleandro.

Dalla descrizione fornita dalle vittime e dal luogo del ritrovamento della vettura, i Carabinieri hanno subito ipotizzato chi fosse l'autore della rapina e hanno hanno fatto irruzione nell'appartamento dove era Leuci, rintracciandolo all’interno dell’armadio della stanza da letto, nascosto tra i vestiti. Nel corso della perquisizione i Carabinieri hanno trovato una borsa a tracolla contenente una pistola modificata con caricatore con due cartucce calibro 6.35 un paio di guanti in lattice di colore nero e le chiavi dell’autovettura rapinata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400