Mercoledì 22 Maggio 2019 | 00:49

NEWS DALLA SEZIONE

Il comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
nel brindisino
Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

 
L'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
Il ciak
Brindisi, nuovo set per Claudio Bisio: girerà un film a San Vito dei Normanni

Brindisi, Claudio Bisio girerà un film a San Vito dei Normanni

 
nel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
Nel Brindisino
Rubano 5mila euro di energia elettrica: 2 arresti a Francavilla

Rubano 5mila euro di energia elettrica: 2 arresti a Francavilla

 
La protesta social
Ceglie Messapica, la strada si allaga e i cittadini fanno acquagym

Ceglie Messapica, la strada si allaga e i cittadini fanno acquagym

 
L'operazione della Gdf
Ceglie Messapica, bancarotta fraudolenta: arrestati 2 imprenditori edili

Ceglie Messapica, bancarotta fraudolenta: arrestati 2 imprenditori edili

 
A S.Pietro Vernotico
Bomba d'acqua nel Brindisino, coppia anziani intrappolata in sottovia: salvati da cc

Bomba d'acqua nel Brindisino, coppia anziani intrappolata in sottovia: salvati da cc

 
Nel Brindisino
Latiano: perseguita e minaccia la ex, 45enne ai domiciliari

Latiano: perseguita e minaccia la ex, 45enne ai domiciliari

 
Nel Brindisino
Torre S.Susanna, perquisito quartier generale SCU: in una stalla 350mila euro in contanti

Torre S.Susanna, perquisito quartier generale SCU: in una stalla 350mila euro in contanti

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

Dai Carabinieri

Brindisi, ruba 12 quintali di rame
dalla centrale Enel: catturato

Un 56enne è finito in carcere, in fuga altri due complici. Il valore del rame era di circa 30mila euro.

Brindisi, ruba 12 quintali di ramedalla centrale Enel: catturato

Un 56enne di Brindisi è stato arrestato dai Caraninieri del Nucleo radiomobile di Brindisi e della stazione di Tuturano dopo un rocambolesco inseguimento a bordo di un camion carico di rame rubato. L'uomo era alla guida di un autocarro OM 50 che trasportava oltre 600 metri di cavi in rame, del peso complessivo di 12 quintali (per un valore di 30.000 €) rubati dalla centrale termoelettrica “Federico II” nella zona industriale di Brindisi.

Alla vista dei Carabinieri, l'uomo ha accelerato e ha terminato la corsa del'autocarro finendo fuori strada in un canale di scolo a lato della carreggiata. Altri due complici grazie all’oscurità sono riusciti a dileguarsi per le aree circostanti e sono attualmente ricercati. Nel corso della perquisizione all'interno dell'abitacolo dell'autocarro è stata rinvenuta una ricetrasmittente ancora in funzione e un binocolo, utilizzati per la commissione dell'azione delittuosa. I 209 tranci di cavi di rame, della lunghezza di 3 metri ognuno, sono stati restituiti alla centrale Enel. Andriulo è stato rinchiuso in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400