Martedì 23 Aprile 2019 | 22:08

NEWS DALLA SEZIONE

Il furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
Il furto
Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

 
Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

l'iniziativa

Le reliquie di Padre Pio
folgorano lo stilista Vacca

L'andriese ha allestito la mostra in Saint Patrick, a New York

Domenico Vacca

di GIUSEPPE DIMICCOLI

«È stata una esperienza spirituale unica. Poter toccare le reliquie del Santo Padre Pio compreso il suo mantello durante l’allestimento della mostra delle sue reliquie nella cattedrale di Saint Patrick a New York. È stato il più grande onore di tutti quelli ricevuti nella mia carriera. Sono lieto di raccontarlo, oggi 23 settembre, alla mia gente il giorno della festa liturgica di Padre Pio da Pietrelcina. Condivido questa gioia con tutti i miei conterranei».

Da New York la voce di Domenico Vacca, 55enne andriese personaggio di casa nella «Grande Mela» stilista delle più importanti star di Hollywood, è rotta dell’emozione mentre racconta al cronista «quanto affidatogli» dal tenore Luciano La Monarca - un ruvese da anni nella Grande Mela - presidente e fondatore della «Fondazione san Pio» (http://www.saintpiofoundation.org).

In oltre tremila fedeli hanno fatto la coda sulla Fifth Avenue per ammirare le reliquie del Santo con le stimmate posizionate sull’altare maggio della cattedrale di San Patrizio. Un evento che ha visto la celebrazione della messa solenne presieduta da Timothy Michael Dolan cardinale e arcivescovo cattolico statunitense, dal 23 febbraio 2009 tredicesimo arcivescovo di New York. Ma non è tutto: infatti per onorare al meglio lo straordinario evento di fede e preghiera dal Vaticano è giunto il Coro della Cappella Sistina, detto anche Coro del Papa, che ha cantato a New York per questa occasione dopo trenta anni che non si esibiva.

Vacca, roteando il caleidoscopio delle emozioni, prosegue: «Mia madre Nicoletta Di Bari Vacca era una grande devota di Padre Pio e quando veniva a New York andava a pregare tutti i giorni nella Cattedrale di Saint Patrick. Grazie a tutto questo è come se mia madre fosse lì con me a vivere questo momento così importante della mia carriera. Poter essere a contatto con le reliquie del Santo pugliese di adozione e stato è stata certamente una esperienza che ha rafforzato la mia fede e che ha segnato la mia vita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400