Giovedì 29 Ottobre 2020 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

L'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 
l'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
asl bt
Canosa, i 40 letti di riabilitazione destinati alla gestione dei pazienti post Covid

Canosa, 40 letti di riabilitazione destinati alla gestione dei pazienti post Covid

 
Controlli Polfer
Trani furti di rame a Ferrovie, sequestrati oltre 700 chili di «oro rosso»: denunciato 21enne

Trani furti di rame a Ferrovie, sequestrati oltre 700 chili di «oro rosso»: denunciato 21enne

 
la scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
l'appello
Emergenza Covid, Fipe Bari-BAT: «In piazza mercoledì per chiedere aiuti a fondo perduto»

Emergenza Covid, Fipe Bari-BAT: «In piazza mercoledì per chiedere aiuti a fondo perduto»

 
la commemorazione
Mennea, un francobollo per la «Freccia»: si ispirerà a questa foto

Mennea, un francobollo per la «Freccia»: si ispirerà a questa foto

 
L'evento
DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

 
pianeta carcere
Trani, «Ristrutturazione storica»: trasferiti i detenuti dalla «Sezione blu»

Trani, «Ristrutturazione storica»: trasferiti i detenuti dalla «Sezione blu»

 
grido d'allarme
Andria a Montegrosso tanti disagi, Bruno: «Stiamo lavorando»

Andria a Montegrosso tanti disagi, Bruno: «Stiamo lavorando»

 
Il virus
Covid a Canosa, 4 persone contagiate al Liceo Fermi: 3 studenti e un docente

Covid a Canosa, 4 persone contagiate al Liceo Fermi: 3 studenti e un docente

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceGiustizia e Covid
Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

 
BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 
Barinel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

la novità

Andria, inaugurato impianto biogas tra i primi in Europa

L'impianto è alimentato al 100% con materiale organico di risulta della molitura delle olive

Andria, inaugurato impianto biogas tra i primi in Europa

ANDRIA - Nel giorno dell’inaugurazione, ad Andria, di «uno tra i primi impianti biogas in Europa alimentato al 100% con sansa di olive» - come lo annuncia la stessa BTS Biogas che l’ha realizzato per Agrolio, azienda della famiglia Agresti - si dibatte un altro problema per i frantoi, già colpiti dalla Xylella, dalle gelate (è di ieri lo sblocco al Mipaaf di un decreto da 8 milioni per questi danni) e dalla concorrenza di altri Paesi mediterranei.

Unaprol, il più grande Consorzio olivicolo italiano, dopo una lettera al Governo diffonde una nota in cui denuncia un «veto» di Assitol, Associazione Italiana dell’Industria Olearia, agli incentivi per l’uso di sanse per biogas. La sospensione degli ecoincentivi è «fortemente caldeggiata da Assitol», scrive Unaprol affermando che «la preoccupazione di Assitol, che si appella al principio del 'food first’per reclamare la destinazione delle sanse ai sansifici, è del tutto priva di fondamento: in media il 67 % delle sanse prodotte in Italia sono comunque conferite ai sansifici».

Una posizione che per Unaprol «sta causando la rescissione» da parte degli impianti a biogas «dei contratti di conferimento a titolo oneroso delle sanse umide provenienti dai frantoi. L'impossibilità per i frantoi di conferire le sanse umide» le sta trasformando «da risorsa economica in un costo». E’ del 23 settembre una lettera di Unaprol al Comitato Biocarburanti del Mise e al Mipaaf, tesa a salvaguardare «la possibilità di destinare le sanse umide alla produzione di energia».

«Già durante la scorsa campagna 2019/2020 numerosi frantoi hanno dovuto interrompere l’attività proprio perché impossibilitati a smaltire correttamente le sanse - spiega Unaprol - quest’anno, con la campagna di raccolta 2020/2021 già iniziata, rischiamo il blocco totale». A tutela della filiera, «come Unaprol siamo pronti a costituirci in qualsiasi sede».

E gli fa eco Coldiretti Puglia, che appoggia l’iniziativa Unaprol: dall’eventuale stop al conferimento della sansa agli impianti di biogas c'è un «rischio collasso» per i frantoi pugliesi e «la Puglia produce oltre il 50% dell’olio Made in Italy». «La destinazione energetica - spiega - garantisce certezza, capillarità e continuità del ritiro della sansa umida che, se non viene allontanata nel giro di 24 ore, causa il rallentamento dell’attività dei frantoi con l’aggravio dei costi, il peggioramento della qualità delle olive in giacenza e il rallentamento della raccolta in campo».

«E' una situazione insostenibile che va sanata prima che la campagna olearia 2020/2021 entri nel vivo», denuncia Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie