Giovedì 25 Febbraio 2021 | 12:30

NEWS DALLA SEZIONE

Nella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Il caso
Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

 
la polemica
Bisceglie, lavori in corso sulla costa: «Sembra la muraglia biscegliese»

Bisceglie, lavori in corso sulla costa: «Sembra la muraglia biscegliese»

 
Nella Bat
Canosa, rapina a portavalori vicino alla posta: ferita guardia giurata

Canosa, rapina a portavalori vicino alla posta: ferite una guardia giurata

 
La sentenza d'appello
Barletta, Di Leo ucciso dopo lite per leadership sui frutti di mare: confermato ergastolo per sicario

Barletta, Di Leo ucciso dopo lite per leadership sui frutti di mare: confermato ergastolo per sicario

 
La fiction
Lolita Lobosco, parla Bianca Nappi: «Accanto alla Ranieri ho ritrovato Trani»

Lolita Lobosco, parla Bianca Nappi: «Accanto alla Ranieri ho ritrovato Trani»

 
sicurezza urbana
Barletta, ripristinata viabilità in via Buonarroti: nessun intralcio più per i Vigili del fuoco

Barletta, ripristinata viabilità in via Buonarroti: nessun intralcio più per i Vigili del fuoco

 
L'emergenza
Vaccini anti Covid nella BAT: «Serve accelerare, altrimenti ci vorranno anni»

Vaccini anti Covid nella BAT: «Serve accelerare, altrimenti ci vorranno anni»

 
controlli della Ps
Barletta, nascondeva marijuana e cocaina in un armadio in casa: arrestato 45enne

Barletta, nascondeva marijuana e cocaina in un armadio in casa: arrestato 45enne

 
le indagini
Barletta, sparò a 21enne per vendicare accoltellamento: arrestato 26enne

Barletta, sparò a 21enne per vendicare accoltellamento: arrestato 26enne

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraGdF
Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

 
Tarantoguardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Il fatto

Barletta, denunciò l'assenza di misure anti Covid: licenziato un operaio

È un lavoratore-sindacalista della Notaro Group in servizio al Cimitero

Barletta, denunciò l'assenza di misure anti Covid: licenziato un operaio

BARLETTA -  «In tempi di Coronavirus, accade che un lavoratore dopo aver denunciato, attraverso il proprio sindacato di riferimento, la mancanza di dispositivi di protezione individuali viene licenziato in tronco. È quanto successo a Luigi Lionetti, dipendente della Notaro group servizi srl che ha in gestione i servizi cimiteriali della città di Barletta».

Così Michele Rizzi (Assemblea permanente) interviene con una nota per denunciare il caso. «L’operaio in questione - attacca - ha ricevuto la lettera di licenziamento con effetto immediato il 6 aprile scorso perché avrebbe pubblicizzato un articolo dove la Filcams Cgil, sindacato del quale Lionetti è tra l’altro rappresentante sindacale aziendale, denunciava la mancanza di dispositivi di protezione individuali che l’azienda ovviava solo il 31 marzo».

«La Notaro group - prosegue Rizzi - ha ritenuto tale comportamento "lesivo dell'immagine della nostra società". In tempi di Corona virus, dove il rischio contagio è rischiosissimo, un lavoratore che sollecita la sua azienda a dotarsi di dispositivi di protezione individuali, quale protezione per i lavoratori e per gli altri, viene "premiato" con il licenziamento».
Secondo Rizzi: «I conti non tornano. Non sarà che la Notaro group abbia voluto sbarazzarsi di un operaio scomodo che ha sempre fatto valere i propri diritti e quelli dei propri colleghi?».

A proposito, Rizzi ricorda che «il Lionetti assieme ad altri lavoratori ex interinali e al sottoscritto, promosse la lotta che portò alla loro assunzione in Barsa dopo mesi e mesi di vertenza».

Di qui una serie di interrogativi: «E il sindaco di Barletta, Cannito e l'assessore ai servizi pubblici Passero, al corrente della vicenda cosa fanno? Permettono che la Notaro group servizi srl di Campi salentina licenzi un lavoratore semplicemente per aver denunciato la mancanza di Dpi? Si lavano le mani come Ponzio Pilato?».

«Ebbene - ribadisce Rizzi - noi le mani ce le laviamo solo per il virus ma non di fronte ai diritti dei lavoratori, per questo chiediamo che la Notaro group ritiri il licenziamento e che il sindaco Cannito e l'assessore Passero richiamino l'azienda all'osservanza del rispetto dei diritti dei lavoratori e della comunità barlettana, non fosse altro perché l'azienda leccese ha avuto l'appalto dal Comune di Barletta».

La conclusione: «Di certo, di fronte al silenzio di Comune e società, saremo costretti ad intraprendere varie forme di lotta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie