Domenica 20 Ottobre 2019 | 07:37

NEWS DALLA SEZIONE

Alla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
L'incidente
Crolla parte di una palazzina ad Andria: il video del ferimento del vvf

Crolla parte di una palazzina ad Andria: il video del ferimento del vvf

 
Il caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 
L'inchiesta
Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

 
La viabilità in centro
Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

 
Danza
«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

 
nel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
l'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
Nel Nordbarese
Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

La decisione

Barletta, villette abusive: dissequestro e proprietari assolti

Al termine del processo sulla presunta lottizzazione abusiva del nuovo borgo di Montaltino a Barletta

Confiscati beni per 2 mln a pregiudicato clan foggiano

Il Tribunale di Trani ha assolto otto persone e ha dichiarato la prescrizione dei reati nei confronti di altre tre al termine del processo sulla presunta lottizzazione abusiva del nuovo borgo di Montaltino a Barletta, disponendo la restituzione dei suoli ai proprietari. In particolare, i giudici hanno assolto i proprietari, difesi dall’avvocato Domenico Di Terlizzi, dal reato di lottizzazione abusiva «perché il fatto non costituisce reato» riconoscendo la buona fede di chi acquistò i terreni, con conseguente perdita di efficacia del sequestro preventivo dell’area di oltre 400 mila mq sulla quale erano già stati realizzati i manufatti ritenuti abusivi.
I giudici hanno poi assolto i due dirigenti comunali Ernesto Bernardini e Francesco Gianferrini, e Mario Ferrari, progettista del piano di lottizzazione, dai reati di abuso d’ufficio e falso, mentre per loro la lottizzazione abusiva è stata dichiarata prescritta. I pubblici ufficiali erano difesi, rispettivamente, dagli avvocati Di Terlizzi, Francesco Paolo Sisto e Domenico Franco. I fatti contestati nell’indagine dell’allora pm di Trani Antonio Savasta risalgono al 2009. La lottizzazione, dopo la denuncia del proprietario di alcuni terreni adiacenti e gli accertamenti disposti dalla magistratura, fu sottoposta nel 2011 a sequestro finalizzato a confisca con relativo ordine di demolizione. Dopo dieci anni il Tribunale ne ha disposto il dissequestro e la restituzione agli aventi diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie