Mercoledì 17 Luglio 2019 | 00:17

NEWS DALLA SEZIONE

Rifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
Il caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
Il caso
Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

 
Arte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 
La paura
Barletta, 50enne grave dopo puntura di vedova nera: salvato da antidoto

Barletta, 50enne grave dopo puntura di vedova nera: salvato da antidoto

 
Il festival
Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

 
Rifiuti sospetti
Barletta, degrado in via Bellini: scatta denuncia al Noe

Barletta, degrado in via Bellini: scatta denuncia al Noe

 
Il bilancio
Maltempo, la grandinata distrugge le percoche di Loconia

Maltempo, la grandinata distrugge le percoche di Loconia

 
La nota
Bisceglie, chiusura ostetricia: Ministero smentisce Regione. «Mai chiesto stop»

Bisceglie, chiusura punto nascita, Ministero smentisce Regione: «Mai chiesto stop»

 
Dalla polizia
Barletta, a bordo di uno scooter rapinò 90enne facendolo cadere a terra: preso

Barletta, a bordo di uno scooter rapinò 90enne facendolo cadere a terra: preso

 
L'episodio
Festa da ballo non autorizzata a Bisceglie: cc interrompono lo spettacolo e sequestrano il locale

Festa da ballo non autorizzata a Bisceglie: cc interrompono lo show e sequestrano il locale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

La storia

David in bici da Corato fino a Roma per la pace in Venezuela

Da piazza Bolìvar, David Mosquera ex campione di baseball è partito in mountain bike per la Capitale

David in bici da Corato fino a Roma per la pace in Venezuela

CORATO - Addosso una giacca a vento con i colori del Venezuela, come fossero una seconda pelle. Sul telaio una piccola bandiera del suo Paese. E, nel cuore, una gran voglia di parlare di ciò che sta accadendo oltreoceano.

È partito così David Mosquera, l’ex campione europeo di baseball che ha deciso di salire su una bicicletta e arrivare fino a Roma «per la libertà del Venezuela». La prima pedalata in sella alla mountain bike arancione è scattata ieri mattina alle 8, dopo aver salutato un gruppo di connazionali nella piazza intitolata al patriota e rivoluzionario Simón Bolívar. «Ho deciso di provare questa impresa per parlare della drammatica situazione che sta vivendo il Venezuela - spiega David -. Voglio avvicinare più persone possibile per sensibilizzarle alla questione che continua a essere attuale nonostante il silenzio dei media. Soprattutto - aggiunge - vorrei sentire una voce da parte dell’Italia che finora è rimasta muta. Noi venezuelani vorremmo che l’Unione europea, e in particolar modo l’Italia, si esprimessero a favore del presidente Guaidò».
David Mosquera è nato a Caracas, ma è in Italia da oltre vent’anni. Pur vivendo a Rimini, ha voluto iniziare il suo viaggio da Corato. «Una scelta non casuale - afferma -. Parto da qui perché è davvero un posto emblematico. Prima di tutto c’è una piazza dedicata a Simón Bolívar. Poi a Corato è presente una tra le più grandi comunità italo-venezuelane che ha il suo cuore socio-culturale nel Centro nato ben cinquant’anni fa».

Sono infatti oltre 4mila i coratini di prima generazione che vivono stabilmente nel Paese sudamericano. In 12mila hanno trascorso decenni oltreoceano e poi sono tornati in città, mentre sono oltre 1.200 i nativi venezuelani residenti a Corato.
«Metà dei muri di questa città sono stati costruiti con i soldi guadagnati dai migranti italiani in Venezuela», rimarca il ciclista, prima di mettersi in viaggio. «Non era previsto - racconta ancora l’ex campione di baseball - ma ho deciso di andare prima verso Bari, anche se si trova nella direzione opposta rispetto a Roma. Poi pedalerò fino a Foggia». Il viaggio toccherà cinque regioni. Dopo la Puglia, il 31 marzo Mosquera si trasferirà in Abruzzo per la Pescara-L’Aquila, mentre il 7 aprile partirà da Ancona, nelle Marche, per arrivare in Romagna, a Rimini. Il 14 pedalerà tra Cesena e Bologna, mentre per la quinta e ultima tappa, il 21 aprile, partirà da Todi, in Umbria, per arrivare in Vaticano, dopo aver fatto tappa a Roma, in piazza Navona. «La Santa Sede e lo Stato italiano - conclude - devono assumere una posizione chiara contro la dittatura di Maduro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie