Domenica 25 Ottobre 2020 | 22:36

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
BrindisiL'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

 
Foggiaemergenza Covid
Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnale falsi assembramenti

Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnala falsi assembramenti

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

NONA STAGIONE IN A

La New Basket Brindisi pronta a un altro exploit

La società biancazzurra riparte dalle certezze

La New Basket Brindisi pronta a un altro exploit

Ad oggi non è dato sapere se, quando e come si riaccenderanno le luci dei palasport e sui parquet scenderanno le squadre che daranno vita alla stagione agonistica della Lega Basket A.

Ciò che è certo, invece, è che la Happy Casa Brindisi ci sarà. Dando così il via alla sua nona partecipazione al campionato della massima serie di pallacanestro maschile.

Non è tutto, perché ad allinearsi sui nastri di partenza della prossima stagione agonistica, Brindisi potrebbe ancora tornare a disputare anche le gare della Champions Basketball League. Ma non è certissimo. Perché se dovesse far fede, per il ranking, la classifica ottenuta alla fine del girone d'andata, in base al posizionamento delle varie squadre che saranno, come sempre, libere di rinunciare in Europa vi andrebbero Cremona a Fortitudo Bologna. Domanda: sarà così?
Ad ogni modo, opportuno aggiungere che, in questi giorni ammaccati dalla ridda di news causata dall’emergenza Coranavirus, Happy Casa Brindisi non ha mai pensato di rinunciare ad occupare un posto nelle competizioni europee. E qualora dovesse valere la classifica registrata al nove febbraio scorso, giorno delle ultime gare disputate inn Lega A prima della sospensione della stagione, i giocatori allenati da Frank Vitucci occupavano il quinto posto; pertanto, il diritto a giocare la competizione continentale sarebbe più che scontato.

Resta ad ogni modo il dubbio sulla data che si vorrà dare alla classifica.

«Io sono assolutamente contrario a questo sistema di valutazione - ha affermato in una recente intervista ad un quotidiano nazionale il presidente del club di Contrada Masseriola, Fernando Marino -. Per il semplice fatto che si è giocata una parte del girone di ritorno. Pertanto, secondo me, si dovrebbe la validità ad essere presenti in Europa dovrebbe essere certificata dal numero di partite giocate, uguale per tutti, sino al momento della chiusura, come d’altronde è avvenuto in tante altre leghe. In questo caso Brindisi sarebbe quinta e avrebbe diritto ad un posto nelle Coppe, avendolo meritato sul campo dando spettacolo con un budget limitato e con un grande coach come Frank Vitucci. Invece, basandosi solo sull’andata saremmo settimi e dunque fuori dall’Europa. La penserei così anche se non fossi il presidente di Brindisi, che proprio nel ritorno ha vinto quattro gare su cinque dopo aver anche disputato una finale di Coppa Italia».

Stagione ‘20-‘21

È quasi certo che le iscrizioni al campionato slitteranno al 31 luglio. Dopo l’ultimo torneo a 17 squadre, si tornerà ad avere un numero pari di formazioni che non sia venti? Saranno 16 o 18 oppure 14? Lo si saprà solo tra qualche mese.

Stranieri

Allo studio anche il superamento dei roster immaginando l’idea della diminuzione del numero obbligatorio di italiani in squadra, per essere più competitivi in Europa. Ipotesi però subito bocciata dal sindacato dei giocatori.

Palasport

Maggio sarà il mese durante il quale si avranno maggiori notizie circa la costruzione dell’impianto di settemila posti. Ed è anche questa un’eccellente notizia per i brindisini tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie