Giovedì 20 Settembre 2018 | 04:46

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

a molfetta

Pescherecci ormeggiati
da lunedì tutti fermi

Marineria sul piede di guerra: ancora niente indennità 2015 e 2016

peschereccio

di LUCREZIA D’AMBROSIO

MOLFETTA - Pescherecci in porto dal 31 luglio al 28 agosto per il fermo biologico. Ma alla marineria il provvedimento proprio non va. Perchè ad oggi non sono stati ancora stanziati i fondi per coprire le indennità relative al 2015 e al 2016. Anzi, per dirla tutta, qualche giorno fa, è stata pubblicata una graduatoria, provvisoria, relativa al 2015, delle istanze ammesse al contributo. Un ritardo decisamente cronico che mette in grosse difficoltà gli armatori e gli equipaggi.

Nel frattempo, con un emendamento, la precisazione arriva proprio da Federpesca, è stata incrementata la dotazione finanziaria per il fermo pesca 2017. «Con l’emendamento approvato al Senato, primo firmatario il sen. Antonio Azzollini, sono state apportate - spiega Federpesca - ulteriori risorse finanziarie, pari a 7 milioni di euro, per le indennità dovute ai lavoratori del settore a fronte della sospensione obbligatoria dell’attività di pesca nel 2017. L’intervento consentirà di prolungare il trattamento, inizialmente previsto per soli 30 giorni rispetto ai 42 giorni di interruzione, e di coprire gli oneri derivanti dalla corresponsione dell’indennità».

Ma i problemi per gli anni pregressi restano. Tanto che, nelle scorse settimane, le marinerie, si erano opposte al fermo senza che fossero state corrisposte alle imprese le indennità loro dovute per il fermo osservato obbligatoriamente nel 2015 e 2016. «Un ritardo inaccettabile, frutto - aveva detto Luigi Giannini, presidente della Federazione.- di impreparazione ed improvvisazione nel gestire un meccanismo, quello previsto dalle norme comunitarie sin dal 2014, che porta all’esasperazione le imprese destinatarie della misura». Anche perché «l’interruzione prolungata dell’attività di pesca, imposta nello scorso biennio attraverso il fermo biologico ed il fermo tecnico - aveva aggiunto - ha costretto le aziende a sopportare comunque i costi di armamento del peschereccio, anche in considerazione del ritardo e delle inefficienze derivate dalla corresponsione delle indennità di Cassa Integrazione per gli equipaggi».

E sui ritardi accumulati si erano espressi anche i sindacati dei lavoratori della pesca Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila. «Ad oggi dopo diversi solleciti presso il Ministero del Lavoro non sappiamo come questo intenda intervenire a sostegno del reddito dei lavoratori dipendenti delle aziende di pesca e dei soci».

E invece, al momento, niente. E’ arrivato il fermo. Dal 31 luglio al 28 agosto i pescherecci resteranno in porto. E’ stata solo pubblicata una graduatoria, provvisoria, relativa al 2015, per valutare le istanze ammesse al contributo. Unico spiraglio l’incremento del fondo per il fermo del 2017. Ma non basta. La marineria è in sofferenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

 
Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

 
Bari, minacciò parroco per soldi: «Attento, ho amici nell'Isis»

Bari, minacciò parroco per soldi: «Attento, ho amici nell'Isis»

 
Giancaspro fa ricorso al Tar«Bloccate l'esordio del Bari»

Giancaspro fa ricorso al Tar: «Bloccate l'esordio del Bari». Decaro: «Da tifoso mi sento offeso»

 
Oltre cento bustine di marijuana e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

Oltre cento bustine di droga e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

 
Bari, flash mob in difesa legge contro omofobia domani davanti al Consiglio Regionale

Bari, flash mob in difesa legge contro omofobia davanti al Consiglio Regionale

 
Medici, organici ridotti al minimo, chi va in pensione non sostituito

Medici, organici ridotti al minimo, chi va in pensione non sostituito

 
Bari, agguato al rione Madonnellaspari tra la gente: un giovane a terra

Bari, spari al rione Madonnella, operato il giovane ferito, sta bene

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS