Sabato 19 Gennaio 2019 | 23:18

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 

Aveva rotto il vetro

«Ripulisce» auto turisti
greci su lungomare: preso

Un 37enne arrestato dalla Polizia: recuperata la refurtiva

«Ripulisce» auto turistigreci su lungomare: preso

Aveva preso di mira un'auto di turisti greci che avevano fatto shopping rompendo il vetro e impossessandosi di capi d'abbigliamento acquistati. Un 37enne barese, Daniele Biasi, è stato arrestato dalla Polizia. Una pattuglia di motociclisti, allertati da alcuni passanti che avevano notato un uomo rompere il vetro di un'auto in sosta sul lungomare e impossessarsi di due borse, sono riusciti a intercettarlo e bloccarlo mentre si allontanava con una bicicletta. La refurtiva, un bagaglio contenente effetti personali ed una busta con all’interno numerosi capi di abbigliamento appena acquistati, è stata riconsegnata ai proprietari, due cittadini greci, in procinto di imbarcarsi per rientrare in patria. L’uomo, dopo gli accertamenti di rito, è stato trasferito in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400