Mercoledì 02 Dicembre 2020 | 01:55

NEWS DALLA SEZIONE

La novità
Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

 
Il caso
Tangenti su appalti parcheggi a Bari: prescritti tutti i reati

Tangenti su appalti parcheggi a Bari: prescritti tutti i reati

 
Il 2 dicembre
Covid 19, riapre la Cardiologia dell'ospedale Di Venere: test tutti negativi

Covid 19, riapre la Cardiologia dell'ospedale Di Venere: test tutti negativi

 
Un pezzo di storia
Addio all'ultimo superstite dell'esplosione del porto di Bari nel 1945

Addio all'ultimo superstite dell'esplosione del porto di Bari nel 1945

 
i numeri
Posti letto Covid? Nel Barese è tutto occupato

Posti letto Covid? Nel Barese è tutto occupato

 
Turismo
Cenone più camera da letto in hotel, trulli e masserie: il trucco delle feste fuori casa

Puglia, cenone più camera da letto in hotel, trulli e masserie: il trucco delle feste fuori casa

 
L'ordinanza
Bari, vietato sostare nelle vie nicolaiane

Bari, vietato sostare nelle vie nicolaiane

 
Lieto fine
Bari, a 12 anni emorragia cerebrale dopo un salto incauto in un parco: salvato

Bari, al pediatrico salvo 12enne con emorragia cerebrale e Covid. «Boom di bambini positivi»

 
Il caso
Bari, morti per legionella: perquisizioni in Policlinico

Bari, morti per legionella: perquisizioni in Policlinico

 
Guardia di Finanza
Droga e sigarette di contrabbando: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata di stupefacente

Droga, trafficavano «Amnesia»: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata stupefacenti. Base a Polignano

 
5° edizione
Bari, domani l'ultimo panel del Forum delle giornaliste del Mediterraneo

Bari, domani l'ultimo panel del Forum delle giornaliste del Mediterraneo

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraNel Materano
Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

 
FoggiaLa decisione
Puglia, la Regione nomina Dattoli come commissario del Riuniti

Puglia, la Regione nomina Dattoli come commissario del Riuniti

 
PotenzaConcussione
Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale

Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale. In manette anche funzionario Ente Parco

 
LecceIl virus
Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Confcommercio Taranto: «Carbone è modello superato»

Arcelor Mittal, Confcommercio Taranto: «Carbone è modello superato»

 
BariLa novità
Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

 
BatBat
Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

 
BrindisiCultura
Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

 

i più letti

Dalla polizia

Bari, incendia moto per un debito di droga: arrestato 28enne

Aveva contratto un debito di 40 euro con la vittima

polizia

Avrebbe punito il mancato pagamento di un debito di droga di 40 euro pretendendo prima più del triplo della somma e poi incendiando il ciclomotore della vittima. La Polizia ha arrestato un 28enne barese, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e stupefacenti. L'indagine è è cominciata a ottobre, dopo la denuncia di un cittadino residente nel quartiere Picone che aveva raccontato che nella notte era stato incendiato il suo ciclomotore, parcheggiato sotto casa. Le fiamme avevano anche danneggiato altri veicoli in sosta e parte del palazzo. Gli elementi raccolti dagli investigatori hanno portato presto ad identificare il 28enne con cui la vittima aveva contratto un debito di 40 euro, per l’acquisto di marijuana, che non avrebbe pagato. Per questo lo spacciatore avrebbe richiesto che gli fosse versata una somma superiore, pari a 150 euro e, al rifiuto, dopo aver minacciato più volte il debitore, avrebbe deciso di vendicarsi incendiando il suo ciclomotore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie