Sabato 31 Ottobre 2020 | 15:04

NEWS DALLA SEZIONE

Il processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
screening coronavirus
Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

 
strappa e fuggi
Bari, deruba passeggero sull'autobus e lo minaccia: arrestato 50enne di Gravina

Bari, deruba passeggero sull'autobus e lo minaccia: arrestato 50enne di Gravina

 
Il caso
Bari, scuole chiuse: appello da primaria «Non abbiamo fondi per pc e tablet»

Bari, scuole chiuse: appello da primaria «Non abbiamo fondi per pc e tablet»

 
Giustizia
Bari, sentenze tributarie pilotate: Corte d'Appello assolve commercialista

Bari, sentenze tributarie pilotate: Corte d'Appello assolve commercialista

 
nel Barese
Bitonto, migrante 21enne morì annegato: sepolto dopo un anno

Bitonto, migrante 21enne morì annegato: sepolto dopo un anno

 
nel Barese
Altamura, arriva il contapersone al cimitero: massimo 2000 ingressi in contemporanea

Altamura, arriva il contapersone al cimitero: massimo 2000 ingressi in contemporanea

 
La testimonianza
Ristoratore barese a Shanghai: «Il mio locale è pieno. In Cina virus domato»

Ristoratore barese a Shanghai: «Il mio locale è pieno. In Cina virus domato»

 
Indaga la Locale
Bari, frontale fra 2 auto: muore giovane papà, un ferito grave

Bari, frontale fra 2 auto: muore giovane papà, un ferito grave

 
attentato terroristico
Procura Bari collabora a indagine su attentatore tunisino di Nizza: sarebbe sbarcato da nave Rhapsody

Strage di Nizza, attentatore tunisino giunto su nave Rhapsody: Procura Bari apre inchiesta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceduplice omicidio
Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

 
Batpericolo contagio
Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
BariIl processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
Potenzadati regionali
Covid, + 166 nuovi contagi da Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un decesso nel Materano

Covid, + 166 nuovi contagi Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un morto nel Materano

 
Foggiaquesta mattina
Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

Paura al San Paolo

Bari, sperona auto dei carabinieri: preso 27enne al San Paolo

Anche una guardia giurata esplode altri proiettili. Preso un 27enne

Bari, sperona auto dei carabinieri: preso 27enne al San Paolo

BARI - Per tante famiglie e gruppi di amici doveva essere un tranquillo sabato pomeriggio come tanti altri. Destinazione McDonald’s. Sino a quando all’esterno del ristorante, nel parcheggio dove per fortuna non c’era alcun avventore, siamo in viale Europa, accade qualcosa di strano: un’auto sembra impazzita.

Punta dritto contro una pattuglia dei Carabinieri. Un militare che stava fermando un sospetto per effettuare un controllo, si difende esplodendo anche due colpi di pistola, seguito poco dopo da una guardia giurata che spara altri colpi ancora con l’arma in dotazione. Per fortuna non ci sono stati feriti e non c’è mai stato alcun pericolo per le persone, né i protagonisti di questa vicenda, né gli avventori del ristorante. Solo tanto spavento per chi, intorno alle 19 di sabato, era all’interno del fast food. Tutta colpa di un fasanese di 27 anni noto alle forze dell’ordine arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e danneggiamento.

Stando alla ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Bari Centro e del Nucleo Radiomobile, l’uomo era stato individuato all’interno del parcheggio del McDonald’s al quartiere San Paolo, alla guida di una Giulietta rossa risultata rubata qualche giorno prima. A un certo punto, anziché «arrendersi» ai militari, l’indagato li avrebbe aggrediti speronando la loro autovettura di servizio. Una manovra molto pericolosa la sua che ha messo a rischio l’incolumità di un militare: il 27enne avrebbe letteralmente tentato di investirlo. La vittima della pericolosa aggressione, vistosi in grave pericolo, ha dunque esploso due colpi d’arma da fuoco con la pistola in dotazione.

E’ stato un momento di grande confusione. Il 27enne ne ha approfittato, riuscendo momentaneamente a scappare grazie a un varco che è riuscito a recuperare andando in retromarcia. Pur di fuggire precipitosamente all’interno del parcheggio dell’esercizio commerciale, ha messo ancora una volta in pericolo l’incolumità dei militari.
A questo punto è entrata in scena la guardia giurata che, vista anche la situazione di pericolo, ha esploso anche lui alcuni colpi d’arma da fuoco con la propria pistola.

Anche in questo caso non c’è stato alcun pericolo per le persone, ma sola tanta paura. L’indagato a un certo punto ha lasciato l’auto ed è stato bloccato al termine di un breve quanto improbabile inseguimento a piedi. Ad entrare in azione per fermarlo sono stati altri militari del Nucleo Radiomobile e della Compagnia di Bari Centro nel frattempo sopraggiunti sul posto per aiutare i colleghi in difficoltà. Quanto tutto è tornato alla normalità, verificato che non ci fossero feriti, è stato possibile anche sequestrare l’autovettura rubata.

Sono in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi. Le indagini sono anche di natura balistica per verificare la traiettoria dei colpi esplosi dal militare e dalla guardia giurata e le modalità con le quali sono state utilizzate le armi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie