Giovedì 06 Ottobre 2022 | 21:29

In Puglia e Basilicata

mobilità

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Meno di un giorno dal lancio del servizio e già i primi mezzi sono andati distrutti

07 Luglio 2020

Redazione online (foto Luca Turi)

Due monopattini sono stati rubati e cinque distrutti. A meno di 24 ore dall’avvio del nuovo servizio di sharing del Comune di Bari, sono fuori uso sette mezzi dei 250 distribuiti sulle strade della città dalla azienda Helbiz. Lo fa sapere il sindaco di Bari, Antonio Decaro, con un post su Facebook. «Lo so, alcuni di voi staranno pensando: 'E cos'altro ti aspettavi?' - scrive Decaro -. Ecco, io mi aspetto civiltà. Io mi aspetto rispetto. Io mi aspetto che la mia città e i miei cittadini mi facciano sentire orgoglioso, ogni giorno, di essere il sindaco di Bari. Oggi invece io mi vergogno. Mi vergogno per questa gente che continua a provare a distruggere i nostri sforzi e i nostri sogni. E mi vergogno anche per quelli che, con una rassegnata accondiscendenza, in fondo, li giustificano, come se fosse una cosa normale. Cosa mi aspetto? Mi aspetto che Bari diventi una città europea, moderna, pulita, civile». «E non mi arrendo. Come non si arrendono i tanti tra voi che invece di chiedersi: 'E che ti aspettavi?' ogni giorno mi dicono: 'Coraggio, vai avanti'. Andiamo avanti insieme. Siamo più forti, siamo di più».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725