Giovedì 02 Luglio 2020 | 08:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

 
Il caso
Bari, camionista con tachigrafo «truccato» : sanzioni per 3500 euro e patente ritirata

Bari, camionista con tachigrafo «truccato» : sanzioni per 3500 euro e patente ritirata

 
Il caso
Triggiano, aggredisce e rapina anziano, poi scappa in bici: 37enne incastrato dalle telecamere

Triggiano, aggredisce e rapina anziano, poi scappa in bici: 37enne incastrato dalle telecamere

 
Il punto
Dal sovranismo giudiziario al globalismo investigativo

Dal sovranismo giudiziario al globalismo investigativo

 
l'operazione
Bari, false polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti: perquisizioni della GdF

Scambi di favori per le Regionali in Puglia: perquisizioni della Gdf.
Indagato l'assessore Pisicchio

 
controlli
Bari, vendono bibite e snack sul lungomare senza permessi: sanzioni, sequestri e una denuncia

Bari, vendono bibite e snack sul lungomare senza permessi: sanzioni, sequestri e una denuncia

 
dopo i lavori
Bari, riapre reparto Pediatria all'ospedale Giovanni XXIII

Bari, riapre reparto Pediatria all'ospedale Giovanni XXIII

 
Giustizia
Corato, «Riaprite l’inchiesta sulla morte di mia moglie»

Corato, morì dopo aver rifiutato trasfusione perché Testimone di Geova: marito chiede di riaprire inchiesta

 
la nomina
Bari Petruzzelli, il maestro Biscardi riconfermato sovrintendente

Bari Petruzzelli, il maestro Biscardi riconfermato sovrintendente

 
la sentenza
Bari, uccisero 24enne in finto incidente per ottenere soldi assicurazione: tre condanne a 30 anni

Bari, uccisero 24enne in finto incidente per spillare soldi all'assicurazione: tre condanne a 30 anni

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materaoperazione dei CC
Matera, rubavano armi della polizia locale in diversi Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

Matera, rubavano armi della polizia locale nei Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

 
TarantoSocial news
Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

 
FoggiaRilasciato in mare
Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

 
PotenzaL'incontro
Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

 
BariIl caso
Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

 
HomeIn aula
Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Ben 146 errori come nel giorno del disastro»

Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Disastro sfiorato altre 146 volte»

 
GdM.TVLo spot
FASANO

La bellezza di Fasano in 90 secondi: il turismo a diversa velocità

 
Leccel'indagine
Lecce, screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

Coronavirus, a Lecce screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

 

i più letti

SPETTACOLI

Io, Renato Ciardo in quarantena «in mezzo alla piazza»

Il comico pronto al rientro col nuovo show «virale»

Io, Renato Ciardo in quarantena «in mezzo alla piazza»

«Solo solo... in mezzo alla piazza!. Il solitario è Renato Ciardo che, con la sua comicità e l’ironia che lo contraddistingue, in piena pandemia ha intitolato il suo nuovo spettacolo teatrale. Scritto con la complicità dell’autrice Silvia De Sandi, al contrario di molti artisti Renato ha approfittato proprio del periodo della quarantena per ideare e scrivere il suo nuovo spettacolo che, tra luglio e agosto, vedremo in scena nei luoghi all’aperto.

«Dopo tre mesi di lockdown - commenta Renato Ciardo -, sono pronto per affrontare di nuovo il palcoscenico, con le dovute precauzioni che accompagnarono gli spettacoli live, ovviamente non mancheranno le novità».

Lo spettacolo è una sorta di riassunto del vivere quotidiano nel periodo della quarantena forzata.

«Ho passato il periodo in casa con tre bambini piccoli e mia moglie – ricorda Ciardo -, segnato dalla colonna sonora del film La storia infinita. Mia figlia Bianca, infatti, è super fissata del brano The NeverEnding Story cantata da Limahl, che poi per noi è diventato un vero e proprio tormentone per tutta la quarantena. A quel punto abbiamo deciso di realizzare dei video quotidiani di cosa accadeva in casa tra noi e i nostri figli, che sono diventati virali su Facebook, con l’immancabile colonna sonora del film. Questo è uno dei temi che racconto nello spettacolo, insieme all’utilizzo allucinante che spesso si fa con le chat di WhatsApp, in cui sono collegate tutte le mamme della classe dei miei figli e sulla quale ogni mamma vanta il proprio figlio a discapito degli altri bambini».

Nello spettacolo non mancheranno anche momenti musicali scritti nei mesi di quarantena. «Ho scritto una canzone su San Nicola, Nenia a San Nicola, della quale ho realizzato anche un video già visibile su YouTube. Ci sono delle parodie come Cogli la prima mela di Angelo Branduardi diventata Mettiti in quarantena, o un’altra di Ron Joe Temerario che diventa Joe Talebano. Lo spettacolo dura 70 minuti ed è il frutto dell’effetto pandemia, un “solo solo” diverso, ma decisamente appropriato visto il periodo che stiamo vivendo».

Ma stando a casa, oltre alla scrittura del nuovo spettacolo, Ciardo non si è fermato con il suo ormai famoso format Ciardatano, che lo vede anche autore sempre insieme con Silvia De Sandi. Dal 4 maggio e fino al 7 agosto (dal lunedì al venerdì dalle 13.30 alle 14), l’artista barese è in onda per il terzo anno consecutivo su Telebari, Radiobari e le rispettive pagine Facebook.

«Quest’anno analizziamo quello che è successo tra gli Anni ‘80 e gli Anni ‘90 – conclude Ciardo -, quindi parliamo di spettacolo, cinema, tv, senza dimenticare le notizie e gli avvenimenti più importanti che sono accaduti in quegli anni che in quegli anni».

A rendere ancora più interessante il programma ci gli interventi del pubblico e interviste realizzate su Skype a noti personaggi. «Sono artisti che hanno vissuto appieno quel periodo come Mauro Di Francesco, Jerry Calà con il quale abbiamo parlato anche del quartetto I Gatti di Vicolo Miracoli. E ancora, l’attrice barese Edy Angelillo, Francesco Paolantoni, Uccio De Santis, Mario Crescenzo dei Neri per caso e Paolo Sassanelli, con il quale abbiamo ricordato la mitica Classe di Ferro la serie tv di Italia Uno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie