Mercoledì 08 Luglio 2020 | 12:27

NEWS DALLA SEZIONE

la denuncia
Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

 
il riconoscimento
Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

 
La scoperta
Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

 
a polignano
Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

 
mobilità
Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

 
aveva 26 dosi
Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

 
nel Barese
Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

 
Politica
Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

 
l'operazione
Bari, GdF sequestra al porto 14 tonnellate di rifiuti: una denuncia

Bari, GdF sequestra al porto 14 tonnellate di rifiuti ed elettrodomestici: una denuncia

 
Nella notte
Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
LecceSanità
Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

 
Foggial'episodio
Foggia, petardo esplode sotto casa di due donne: boato in mezza città

Foggia, petardo esplode sotto casa di due donne: boato in mezza città

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 
Barila denuncia
Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

 
BrindisiE' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
TarantoPreso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 

i più letti

I controlli

Bari, positivo al Covid va a lavoro in ristorante: denunciato 21enne. Chiuso il locale

Si è giustificato dicendo di non voler perdere il posto. Tamponi effettuati su 11 dipendenti, tutti negativi tranne uno in attesa di referto.

Donna barese muore in crociera in Sri Lanka: la Procura ordina tampone Covid 19

BARI - La positività al tampone era stata accertata sabato nell’ambito di una diversa indagine epidemiologica. Ma da allora un 21enne bengalese, aveva fatto perdere le proprie tracce: domenica il Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari non è riuscito a rintracciarlo nell’abitazione dichiarata, un seminterrato al quartiere Libertà. Ci hanno pensato ieri a tempo di record i Baschi verdi della Guardia di Finanza guidati dal colonnello Massimo Battaglino: il ragazzo indiano, immigrato regolare, era al lavoro nella cucina di un sushi in viale Einaudi, a Bari, dove fa il lavapiatti. Rischiando di contagiare colleghi di lavoro e clienti.

Per questo l’uomo è stato denunciato per la violazione degli obblighi di quarantena. L’indagine della Procura di Bari, con il pm Marcello Quercia, dovrà ora accertare i contorni della vicenda, partita dopo la segnalazione della Asl. La nutrita comunità bengalese è composta da persone che fanno mestieri umili, e che spesso lavorano in abitazioni private come collaboratori familiari. Non si può escludere che il 21enne si sia contagiato proprio in questo modo. Nel seminterrato del quartiere Libertà, peraltro, vivono tutte insieme una decina di persone, con il serio rischio di un focolaio. Il Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari, guidato dal dottor Domenico Lagravinese, è riuscito a rintracciare tutti i contatti stretti sottoponendoli a tampone. Finora sono 9 quelli risultati positivi, mentre si attende l’esito dei tamponi fatti sui dipendenti del ristorante (sono stati esclusi contatti con i clienti). I tamponi sul personale (in totale 11) sono risultati tutti negativi tranne uno che è in attesa di referto. Per il ristorante giapponese invece è stata decretata la chiusura.

È probabile che il 21enne, asintomatico, abbia deciso di non mettersi in isolamento per non perdere il lavoro. Di fronte al rischio che facesse scoppiare una epidemia, i militari del comando provinciale della Finanza guidato dal generale Roberto Pennoni lo hanno rintracciato con una indagine lampo e lo hanno riportato a casa: è qui che dovrà rimanere, sotto lo stretto controllo della Asl, fino a quando il tampone non risulterà negativo. Poi dovrà anche rispondere alla giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie