Giovedì 02 Luglio 2020 | 18:47

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

 
covid
Coronavirus a Corato, registrato nuovo contagio

Coronavirus a Corato, registrato nuovo contagio

 
Il caso
Bari, estorcevano soldi a imprenditore con aggravante mafiosa: 8 condanne

Bari, estorcevano soldi a imprenditore: condannati 8 affiliati al clan Strisciuglio

 
Verso le elezioni
Bri, un ticket Emiliano-M5s? Il Pd lo vuole, i grillini no

Regionali 2020 in Puglia, ticket Emiliano-M5s? Il Pd lo vuole, i grillini no

 
La vicenda ex Om
Ex Om carrelli

Bari, Ex Om: speranze schiacciate dagli eccessi di burocrazia

 
Diritto allo studio
Bari, tutti in classe dal 1 settembre

Appello da Bari: «Riaprite le scuole già dal 1° settembre»
Regione approva calendario scolastico: in classe il 24 settembre

 
Controlli della polizia
Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

 
Ostaggi Selvaggi
Bianca Guaccero, la anglobitontina: «Parlo puro inglese bitontino»

Bianca Guaccero, la anglobitontina: «Parlo puro inglese bitontino»

 
Il caso
Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

 
Il caso
Bari, camionista con tachigrafo «truccato» : sanzioni per 3500 euro e patente ritirata

Bari, camionista con tachigrafo «truccato» : sanzioni per 3500 euro e patente ritirata

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

 
PotenzaAmbiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
TarantoI controlli
Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

 
Batil sindacato
BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

 
BrindisiAmbiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 
LecceTurismo Vip
ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

 
MateraLe tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
Foggiaestorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 

i più letti

L'INIZIATIVA

Per la ripartenza a Mola di Bari ci sono le «vetrine digitali»

Il sindaco Colonna: «Grazie al Duc realizzeremo un portale su cui i commercianti aderenti potranno anche effettuare l’e-commerce»

Per la ripartenza a Mola ci sono le «vetrine digitali»

MOLA DI BARI - Come far ripartire le attività nel dopo Coronavirus o durante l’epidemia? A Mola hanno pensato ad una soluzione innovativa. Si chiama «vetrine digitali» e rientra nell’ambito delle attività programmate dal neo-costituito Distretto urbano del commercio, presentato alla città e agli operatori in video-conferenza. «Per incentivare e promuovere la capacità di fare rete - ha detto il sindaco Giuseppe Colonna - sarà a disposizione dei commercianti una vetrina digitale attraverso la creazione di un portale che le attività locali aderenti potranno implementare anche con la vendita e-commerce, ampiamente sperimentata durate l’emergenza sanitaria per la pandemia da Covid 19».

Questo strumento si sta rivelando tanto più prezioso in questo momento storico, in cui è quanto mai necessario rispondere alle istanze del territorio provato dalla crisi non solo sanitaria, ma anche socio-economica. Questa opportunità non è sfuggita all’amministrazione comunale e alle organizzazioni di categoria molesi che, col sostegno della Regione le hanno inserite nel Duc. «Attrarre nuova domanda di consumi e sostenere la rete degli esercizi commerciali locali attraverso l’ampliamento dei servizi e nello stesso tempo con la riqualificazione degli spazi pubblici, la rigenerazione dei luoghi e la riappropriazione della identità culturale e storica del centro urbano», è la mission di questa iniziativa presentata nel corso di una conferenza svoltasi in modalità telematica. All’incontro virtuale sono intervenuti, moderati da Angelo Rotolo, il sindaco di Mola e presidente del Duc, Giuseppe Colonna; l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Cosimo Borraccino; l’assessore comunale alle Attività produttive, Vito Orlando; la presidente di Confesercenti provincia di Bari, Raffaella Altamura; il presidente di Confcommercio Bari e Bat, Alessandro Ambrosi e il referente locale di Confcommercio, Sebastiano Defonte.

«L’associazione del Distretto urbano del commercio di Mola avrà il compito di fare da aggregatore delle realtà commerciali molesi che potranno aderire attraverso un avviso pubblico che sarà emanato nelle prossime settimane». Le opportunità offerte dallo strumento finanziato dalla Regione, sono tante: dalla creazione di una piattaforma digitale per il commercio online anche per le piccole attività commerciali, al miglioramento dei servizi, alla creazione di reti tra attività commerciali con la promozione dei processi aggregativi tra i commercianti, importanti per smuovere l’economia locale e attrarre nuova domanda di consumi. Una delle prime attività riguarderà la formazione dei commercianti, un presupposto importante per rispondere con capacità innovative ai nuovi bisogni. E proprio per incentivare e promuovere la capacità di fare rete, sarà a disposizione dei commercianti una «vetrina digitale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie