Venerdì 16 Aprile 2021 | 05:06

NEWS DALLA SEZIONE

la sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
La novità
Bari, nasce Apulia business hub per la formazione dei manager

Bari, nasce Apulia business hub per la formazione dei manager

 
Lavoro
Bari, 10 giovani ingegneri assunti al Nuovo Pignone

Bari, 10 giovani ingegneri assunti al Nuovo Pignone

 
L'annuncio
L'ospedale Monopoli-Fasano prendete forma. «Oggi una data storica»

L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: «Oggi una data storica»

 
La ristrutturazione
Cus Bari, lavori in corso

Cus Bari, lavori in corso

 
nel Barese
Molfetta, cani avvelenati con topicidi: è allarme

Molfetta, cani avvelenati con topicidi: è allarme

 
Povertà
Bari, la baraccopoli di Corso Italia

Bari, la baraccopoli di Corso Italia

 
Tecnologia
Bari, riabilitazione respiratoria post-Covid a distanza per una 13enne

Bari, riabilitazione respiratoria post-Covid a distanza per una 13enne

 
nel Barese
Palo del Colle, in casa con oltre 1 chilo di marijuana: arrestato 33enne insospettabile

Palo del Colle, in casa con oltre 1 chilo di marijuana: arrestato 33enne insospettabile

 

Il Biancorosso

Serie C
Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli guardia costiera
Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due persone denunciate

Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due denunciati

 
Potenzala preoccupazione
Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

 
Barila sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
Foggiala nomina
Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

 
Batla video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
LecceMotori
Casarano, da domani il 27esimo rally

Casarano, da domani il 27esimo rally

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
MateraIl caso
Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

 

i più letti

Il video

Decaro è una star social, anche Naomi Campbell stregata dal sindaco di Bari

La top model ha condiviso sui suoi social il video che raffigura tutti i sindaci italiani che fanno rispettare i decreti governativi per il Coronavirus

Decaro è una star social, anche Naomi Campbell stregata dal sindaco di Bari

BARI - Dal quartiere Murat al S.Paolo, passando per il mondo dell’arte. E ora ci si mette anche la moda. Non c’è pace per Antonio Decaro. Eh sì, il primo cittadino di Bari, nelle vesti di sindaco anti-assembramenti, oltre che intrufolarsi in alcuni celebri quadri della storia dell’arte, sempre grazie al web si ritrova protagonista di un post pubblicato su Facebook da Naomi Campbell, la supermodella più famosa al mondo, conosciuta da tutti come la «Venere nera». Il filmato del sindaco barese «bacchettatore», assieme a tutti gli altri primi cittadini italiani, è stato condiviso dalla top model con la frase «Amo gli italiani!  Il loro spirito, la creatività, le anime, il loro coraggio, la resilienza, la passione e la compassione. Questa è la compilation aggiornata dei sindaci italiani che perdono la testa per le persone che violano la quarantena #Covid19»

E tra gli amministratori italiani dal pugno di ferro, oltre al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, non poteva poteva mancare il nostro primo cittadino Antonio Decaro con il suo slang e l’esplicito invito rivolto ai furbetti anti-quarantena : «Devi andare a casa!», Anzi: «You must go home», per dirla alla Naomi Campbell.
Chi avrebbe pensato che in un clima di emergenza mondiale, l’attenzione di una super star della moda si posasse proprio sulla Puglia e sulla città di Bari? Ma, sì, alla fine, quando tutto sarà passato, forse di questo periodaccio, oltre che l’Unità dell’Italia e il lavoro di tanti «eroi» ricorderemo anche l’interessamento mostratoci da Naomi Campbell. E chissà che un giorno proprio la «Venere nera» non possa incontrare di persona il super sindaco di Bari, indicato all’intera America come esempio positivo da seguire: « Listen America Listen !».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie