Domenica 23 Febbraio 2020 | 05:50

NEWS DALLA SEZIONE

la decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
la visita
Coronavirus, Decaro: «Il Papa verrà a Bari, in Puglia per ora nessun allarme»

Coronavirus, Decaro: «Il Papa verrà a Bari». In Puglia per ora nessun allarme

 
trasporti
Bari-Napoli in 3 ore e mezzo: dal 28 marzo il treno diretto

Bari-Napoli in 3 ore e mezza: dal 28 marzo il treno diretto

 
L'accensione
Bari, la fontana di piazza Aldo Moro si accende con i colori della pace

Bari, la fontana di piazza Aldo Moro si accende con i colori della pace

 
la testimonianza
Coronavirus, parla manager monopolitano a Shanghai: «Va meglio, soffre solo Wuhan»

Coronavirus, parla manager monopolitano a Shanghai: «Va meglio, soffre solo Wuhan»

 
banche
Pop-Bari, era un affare l'acquisto di Tercas

Pop-Bari, era un affare l'acquisto di Tercas

 
nel Barese
Corato, frantoio sversava illecitamente acque reflue: sequestrato terreno di 15 ettari

Corato, frantoio sversava illecitamente acque reflue: sequestrato terreno di 15 ettari

 
la curiosità
Bari, l'inaugurazione dell'anno giudiziario al Tar a ritmo di musica brasiliana

Bari, l'inaugurazione dell'anno giudiziario al Tar a ritmo di musica brasiliana

 
i fatti nel 2005
Sequestrò imprenditore per estorsione: GdF arresta ad Altamura latitante ricercata in tutta Europa

Sequestrò imprenditore per estorsione: GdF arresta ad Altamura una latitante

 
verso l'arrivo del papa
Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

Lotta alla droga

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

I controlli in via Spadolini: scattate le manette per 3 giovani e una donna

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bitonto, con il supporto di unità cinofile antidroga del Nucleo CC di Modugno (BA) e di uno Squadrone eliportato “Cacciatori Puglia”, nella scorsa serata, hanno effettuato un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in via Spadolini. I militari dell’Arma, hanno passato al setaccio tutta l’area, effettuando diversi controlli, perquisizioni veicolari e domiciliari. Durante le operazioni, dal balcone di uno degli appartamenti sottoposti a verifica, qualcuno ha lanciato fuori dalla finestra della sostanza stupefacente posseduta in casa.  Il tentativo è stato vano, infatti, i militari che avevano già circondato la palazzina, hanno notato il gesto, individuato subito l’autore e recuperato l’involucro. La perquisizione presso l’abitazione suddetta, ha portato al rinvenimento di materiale da confezionamento ed all’identificazione dei quattro soggetti presenti al momento, 3 giovani ed una donna, tutti tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. La busta in cellophane recuperata e sottoposta a sequestro è risultata contenere 320 grammi di cocaina.

I tre giovani, così come disposto dalla Autorità Giudiziaria di Bari, sono stati portati in carcere a Bari, mentre la donna è stata messa agli arresti domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie