Giovedì 28 Maggio 2020 | 17:31

NEWS DALLA SEZIONE

tecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
matrimoni
Bari, via libera alle nozze civili in sicurezza: ecco le nuove regole anti-Covid

Bari, via libera alle nozze civili in sicurezza: ecco le nuove regole anti-Covid

 
dal gup
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: imprenditrice condannata a 30 anni

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: imprenditrice condannata a 30 anni

 
nel Barese
Altamura, GdF sequestra immobile per oltre 1 milione di euro: ottenuto dopo usura

Altamura, presta 20mila euro e ottiene immobile da 1mln, pronto per diventare B&B: sequestrato

 
il sorvolo a sorpresa
Le Frecce Tricolori illudono e «beffano» Bari: l'abbraccio è solo per pochi

Le Frecce Tricolori illudono e «beffano» Bari: l'abbraccio è solo per pochi Video

 
La decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
L'INIZIATIVA
«Sorvoleremo Bari, restate sui balconi»

Bari, arrivano le Frecce Tricolori: la diretta sul sito della «Gazzetta»

 
trasporti
Aeroporti, dal 19 giugno arriva il volo Bari-Firenze

Aeroporti, dal 19 giugno arriva il volo Bari-Firenze

 
giustizia
Processo Pandora a Bari, 4 condanne e 4 assoluzioni (anche vice presidente Antiracket)

Processo Pandora a Bari, 4 condanne e 4 assoluzioni (anche vicepresidente Antiracket)

 

Il Biancorosso

serie C
Il tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini

Il Bari pronto a tornare in campo: i play-off l’ipotesi più credibile

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggial'indagine
Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

 
Tarantocontrolli
Due motonavi straniere violano norme ambientali in porto Taranto: multate da Guardia Costiera

Due motonavi straniere violano norme ambientali in porto Taranto: multate da Guardia Costiera

 
Baritecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
Brindisinel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
Batnella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Materatecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 
Leccenel salento
Rsa di Soleto, c’è una nuova accusa

Coronavirus: nella rsa di Soleto c’è una nuova accusa

 

i più letti

Nel barese

Giovinazzo, a scuola plafoniere rotte da un anno, sindaco le ripara personalmente

Il primo cittadino Tommaso Depalma si è rimboccato le maniche e ha posto fine in pochi minuti a una situazione che durava da mesi

Giovinazzo, a scuola plafoniere rotte da un anno, sindaco le ripara personalmente

Il sindaco di Giovinazzo (Ba) Tommaso Depalma questa mattina alle 7.30, dopo mesi di lassismo e rimpalli da un ufficio all'altro, di carte ferme sulle scrivanie, non ce l'ha più fatta ed è andato nella scuola elementare Don Saverio Bavaro per riparare 4 delle 6 plafoniere fulminate in un'aula, in quello stato da quasi un anno.

«Solo 5 minuti di buona volontà e un interruttore da 5 euro per risolvere un problema lì da quasi un anno. Non ho dovuto cambiare neanche i cavi che in via precauzionale mi ero portato, ma solo un interruttore. Pensate, solo un interruttore. E per sostituirlo è quasi un anno che mi appello agli uffici del Palazzo, ma senza risultato. Alle liturgie della Pubblica Amministrazione, ai balletti delle competenze, alla svogliatezza tipica di qualche dipendente comunale figlio, alla Checco Zalone, del ‘posto fisso’, e al poco amore per il proprio lavoro, preferisco la mia indole di operaio, di persona abituata a trovare soluzioni e di cittadino che ama la sua città. Ho visto che ci sono cavetti delle tapparelle da sostituire, una finestra in un bagno rotta da anni. Chiedo scusa per tanta inefficienza e mi assumo per intero la responsabilità di rappresentare questa vergognosa macchina della sciatteria. D'ora in avanti cercherò di ritagliarmi ulteriore tempo per andare di persona nelle scuole cittadine  e verificare che vengano garantite le minime ma sacrosante manutenzioni. E se le liturgie perditempo continueranno, denuncerò pubblicamente quei disservizi e continuerò nel mio piccolo a fare quel che potrò con i miei mezzi. E se qualcuno vorrà denunciarmi, faccia pure, andrò con piacere davanti a un giudice per raccontare l'orrore di certa parte di  Pubblica Amministrazione  e per  ricordare che il dovere di tutti noi è quello di dare risposte concrete ai cittadini e non di nascondersi dietro email inutili o dietro una vigliacca quanto improduttiva burocrazia»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie