Mercoledì 18 Settembre 2019 | 15:58

NEWS DALLA SEZIONE

nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
La sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
Dopo la nostra denuncia
Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

 
La sentenza
Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

 
Polis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
Diritti negati
Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

 
Zona Cecilia
Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

 
La ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
Commissariato
Monopoli, Polizia ritrova due valigie rubate a turisti olandese

Monopoli, Polizia ritrova due valigie rubate a turisti olandese

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 
LecceTelevisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Barinel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
PotenzaA Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
BrindisiIn cella un 58enne
Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

 
TarantoDalla Gdf
Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 

i più letti

Nel Barese

Casamassima, sfrutta pastore, gli fa usare il pozzo per i bisogni: arrestato titolare azienda

L’uomo era un factotum, non percepiva stipendio da due mesi e viveva in un casolare fatiscente

Casamassima, pastore bengalese sottopagato, costretto a fare i bisogni nel pozzo: arrestato imprenditore

I carabinieri di Casamassima (Ba) hanno arrestato un 46enne del luogo, D.F.D., pregiudicato, titolare di un’impresa agricola e di allevamento di ovini. I militari avevano notato già da qualche giorno un giovane pastore che ogni giorno usciva all’alba per portare le pecore al pascolo, rientrando al tramonto, pertanto hanno eseguito un controllo nell’azienda. Il pastore è un bengalese di 24 anni, senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno.

Dalle verifiche sono emerse evidenti condizioni di sfruttamento: il bengalese era un tuttofare, si occupava di pulizia, mungitura e pascolo degli animali, lavorava 11 ore al giorno per 1,80 euro all’ora, e non riceveva lo stipendio da due mesi.

L’operaio non aveva diritto a ferie né riposi, non era stato formato, né sottoposto alle visite mediche necessarie per questo tipo di attività. Dormiva in un container, con un fornello alimentato da una bombola a gas, e per i bisogni si serviva del pozzo, lo stesso da cui bevevano gli animali.

Il titolare dell’impresa è stato arrestato per sfruttamento del lavoro e favoreggiamento all’immigrazione clandestina, si trova ai domiciliari. Inoltre gli sono state elevate sanzioni amministrative e ammende per 60mila euro, e l’attività è stata sospesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie