Giovedì 22 Agosto 2019 | 23:00

NEWS DALLA SEZIONE

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

 
Operazione dei Cc
Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

 
L'inchiesta
Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

 
L'allarme
Bari, il racket distrugge due tendoni dell'uva. «Mandate l'Esercito»

Bari, il racket distrugge due tendoni dell'uva. «Mandate l'Esercito»

 
Trasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
Nel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
Aperto il fascicolo
Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

 
Lavori antichi
Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

L'iniziativa

Al Policlinico di Bari arriva la «Festa del gelato»: dolcezza per i bimbi malati

L'evento lanciato da Apleti Onlus è realizzato in collaborazione con Il Carretto del Gelato dal 1940 di Cosimo Benemerito, gelataio di Acquaviva delle Fonti che, con mezzi antichi come biciclette e tre ruote, porta avanti per la Puglia la sua attività

Al Policlinico di Bari arriva la «Festa del gelato»: dolcezza per i bimbi malati

BARI - Un carretto dei gelati, proprio come quelli di una volta, pronto a regalare dolci e sorrisi ai bimbi ricoverati nel reparto di Onco-Ematologia Pediatrica del Policlinico di Bari. È l'idea dell'associazione Apleti Onlus che lancia la prima «Festa del Gelato». Ecco le foto dell'evento con tanto di scampanellio, un antico carretto a pedali entrerà in corsia tra colori e palloncini, per portare sollievo, refrigerio e sorrisi ai piccoli degenti e alle loro famiglie.

L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Il Carretto del Gelato dal 1940 di Cosimo Benemerito, gelataio di Acquaviva delle Fonti che, con mezzi antichi come biciclette e tre ruote, porta avanti in lungo e in largo per la Puglia un'attività tramandata di padre, in figlio, in nipote. Lui stesso, a titolo completamente gratuito, ha offerto ai più piccoli quel gelato che la malattia non permette loro di gustare all'esterno delle mura dell'ospedale.

Il progetto rientra nell'ambito delle iniziative promosse da Apleti Onlus per affiancare alle cure un percorso di miglioramento della qualità della vita durante la lungo degenza, per i più piccoli ma anche per le famiglie, coinvolte come intero nucleo affettivo nel percorso della malattia: in questo senso, la Festa del Gelato rappresenta solo l'ultima delle iniziative più originali realizzate, dopo l'avvio dei progetti di sport in reparto, di valorizzazione della bellezza per le adolescenti e per le mamme dei bimbi ricoverati e, addirittura, di Pet Therapy con l'ingresso in reparto di cani addestrati per il supporto dei bambini durante le cure chemioterapiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie