Mercoledì 17 Luglio 2019 | 04:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
La città che cambia
Bari, al San Paolo arriva la ciclofficina nella Casa delle Culture

Bari, al San Paolo arriva la ciclofficina nella Casa delle Culture

 
L'episodio
Bari, sfilò Rolex dal polso di un automobilista: arrestato dopo 3 mesi

Bari, sfilò Rolex dal polso di un automobilista: arrestato dopo 3 mesi

 
Nella zona industriale
Bari, rapinano Banca Popolare di Bari: pistole in faccia ai dipendenti

Bari, rapinano Banca Popolare in via Zippitelli: pistole in faccia ai dipendenti

 
Il progetto
Bari, Corso Italia cambia volto: arriva una nuova pista ciclabile

Bari, Corso Italia cambia volto: arriva una nuova pista ciclabile

 
Indaga la GdF
Molfetta, furbetti del cartellino in ospedale: altri 6 dipendenti sospesi

Molfetta, furbetti del cartellino in ospedale: altri 6 dipendenti sospesi

 
Nel barese
Bitonto, gestivano un fitto commercio di droga: due arresti

Bitonto, gestivano un fitto commercio di droga: due arresti

 
Arrestata in flagrante
Bari, raggira anziano e gli ruba quasi 10mila euro: in cella una 33enne

Bari, raggira anziano e gli ruba quasi 10mila euro: in cella una 33enne

 
Con il WWF
Monopoli, i pescatori diventano gli "angeli custodi" degli squali: il progetto

A Monopoli i pescatori diventano gli "angeli custodi" degli squali: ecco il progetto

 
In via Cattedrale
Giovinazzo, maltrattano la gatta di «quartiere»: la città si mobilita per Pupa

Giovinazzo, maltrattano la gatta di «quartiere»: la città si mobilita per Pupa

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Bancarotta

Aziende vinicole fallite nel Barese: arrestati due imprenditori

Avrebbero omesso il pagamento delle imposte raggiungendo debiti con l’Erario di circa 103 milioni di euro

Aziende vinicole fallite nel Barese: arrestati due imprenditori

Due arresti e una misura interdittiva sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza di Mola per i reati di bancarotta fraudolenta nei confronti dei tre amministratori di diritto e di fatto delle due società Cantine del Levante srl e Cantine del Belvedere Srl, operanti nel settore della vinificazione nelle zone di Cellamare, Noicattaro e Corato, entrambe dichiarate fallite dal Tribunale di Bari rispettivamente nel febbraio e nel marzo del 2019.

Agli arresti domiciliari sono finiti gli imprenditori Giuseppe Scaringella e Gianni De Laurentis, gestori di entrambe le società. L’interdizione dall’esercizio dell’attività è stata disposta per Gioacchino De Ruvo, amministratore di Cantine del Belvedere, di fatto però amministrata - secondo l’accusa - dagli altri due. Stando alle indagini coordinate dal pm Giuseppe Dentamaro, gli indagati avrebbero omesso il pagamento delle imposte raggiungendo debiti con l’Erario di circa 103 milioni di euro, anche per effetto di sanzioni e interessi, «che erodevano completamente il patrimonio societario», si legge nelle imputazioni.

Prima della procedura fallimentare, chiesta dalla Procura, gli indagati avrebbero inoltre distratto denaro attraverso l’emissione di fatture per operazioni inesistenti per oltre 20 milioni di euro, tenendo i libri e le scritture contabili in modo «tale da rendere impossibile la ricostruzione del patrimonio e il movimento degli affari». Dal 2011 al 2013 le due società avrebbero fatto versamenti e prelevamenti non giustificati per quasi 70 milioni di euro.

Le indagini, avviate nel 2013 nell’ambito di una attività di monitoraggio disposta dalla magistratura barese sulle aziende del territorio con gravi situazioni debitorie, hanno accertato che gli amministratori di queste due società «non avevano quasi mai presentato i bilanci e anche le dichiarazioni fiscali erano quasi del tutto inesistenti». Gli investigatori hanno inoltre "individuato condotte rientranti nella falsa fatturazione, omessa dichiarazione, nonché frodi connesse alla produzione e commercializzazione del mosto da vino». Il sistema illecito ricostruito dalla Gdf coinvolgerebbe almeno altre quattro aziende dello stesso gruppo, gestite tramite prestanome, allo stato non ancora dichiarate fallite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie