Sabato 21 Settembre 2019 | 02:59

NEWS DALLA SEZIONE

Il rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
Negli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
I controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
Nella notte
Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

 
Arte
Molfetta si trasforma in capitale della scultura

Molfetta si trasforma in capitale della scultura

 
L'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

L'iniziativa

Giustizia e aziende, workshop tra studi legali di Bari e Milano: come lavorare insieme

Lo studio barese dell'on. Sisto e quello milanese dell'avv. Alleva impegnati con 40 professionisti in una full immersion su come gestire «crisi» nelle imprese

Giustizia e aziende, workshop tra studi legali di Bari e Milano: come lavorare insieme

Gli avvocati Sisto e Alleva

Workshop di avvocati sulle tecniche di difesa per casi di corruzione, violazione in materia di sicurezza del lavoro, e alle eventuali ricadute in tema di responsabilità penale delle aziende (c.d. 231/2001). A confrontarsi non in aula ma in una sala dell'hotel Palace a Bari, venerdì 14 giugno, due accorsati studi legali, uno barese, quello dell'avvocato (nonchè parlamentare) Francesco Paolo Sisto, e uno milanese, dell'avvocato Guido Carlo Alleva.

La sala Ausonia sarà teatro del primo WWT (we work toghether), workshop sui temi delle tecniche di difesa nel processo penale. Saranno dibattuti, nel seminario a numero chiuso, casi ed argomenti relativi alla corruzione, alle violazioni alle norme in materia di sicurezza del lavoro, ai riflessi di tali contestazioni penali sui modelli organizzativi gestionali degli enti, confrontando esperienze organizzative e operative.

All’incontro partecipano circa quaranta giovani professionisti, a cui sono affidate le relazioni e i conseguenti approfondimenti. Ad aprire i lavori, in un «duetto», gli avvocati Sisto e Alleva. Obiettivo di questa iniziativa, che rappresenta una nuova frontiera nella gestione degli incarichi legali, la condivisione di percorsi e la creazione di sinergie nella trattazione congiunta di incarichi oltre che favorire la conoscenza personale tra i professionisti, fondamentale veicolo formativo per una più consapevole efficienza nell'adempimento. Un metodo che va al di là del confronto culturale e professionale, ma finalizzato a rendere più efficace la difesa di clienti in comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie