Giovedì 19 Settembre 2019 | 10:40

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
La sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
Dopo la nostra denuncia
Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

 
La sentenza
Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

 
Polis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
Diritti negati
Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

 
Zona Cecilia
Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraNel Materano
Bernalda, sedia a rotelle nuova per la bimba disabile che cresce: problemi burocratici

Bernalda, sedia a rotelle nuova per la bimba disabile che cresce: problemi burocratici

 
LecceGiro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BariL'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BatNordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Corte di Appello

Bari, su Punta Perotti giudici si riservano altro maxi risarcimento da 30 mln

Dopo Matarrese, che ha chiesto 487 milioni, ora i magistrati si riservano altra causa dagli Andidero

abattimento dei palazzi di Punta Perotti

La Corte di Appello di Bari si è riservata di decidere sulla richiesta di risarcimento danni, pari a complessivi 30 milioni di euro circa, avanzata dalla società Mabar della famiglia Andidero nei confronti del Comune di Bari, nell’ambito del procedimento civile sulla vicenda di Punta Perotti, i palazzi costruiti sul lungomare Sud di Bari e poi dichiarati abusivi e demoliti nel 2006.
I giudici, gli stessi che nelle scorse settimane si sono pronunciati su una causa gemella che vede contrapposta al Comune la società Sud Fondi della famiglia Matarrese, potrebbero disporre - come già fatto in quel procedimento - una perizia per quantificare spese e danni. Nell’udienza che si è celebrata oggi c'è stata discussione orale della causa. Il legale della società Mabar, l’avvocato Francesco Biga, ha insistito per la perizia e il riconoscimento dei danni.

In primo grado, nel 2014, il Tribunale aveva rigettato la richiesta di risarcimento ritenendo che la somma liquidata dalla Corte europea dei diritti dell’uomo, pari a 9,5 milioni di euro, comprendesse anche questi danni. La difesa ha però spiegato che la domanda si fonda su presupposti diversi. Strasburgo si è pronunciata nel 2012 sulla illegittimità della confisca, condannato lo Stato italiano a liquidare i costi di costruzione delle opere edilizie demolite dal Comune e il mancato godimento dei suoli nel periodo della confisca, dal giugno 2001 a novembre 2010. I giudici civili, invece, sono chiamati a valutare eventuali danni causati dal Comune e relativi alla edificabilità dei suoli sui quali furono realizzate le lottizzazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie