Lunedì 17 Dicembre 2018 | 20:15

NEWS DALLA SEZIONE

Ex bar-pizzeria
Pineta S.Francesco, locali abbandonati affidati agli scout

Pineta S.Francesco, locali abbandonati affidati agli scout

 
Il provvedimento a Bari
Terrorismo, gip convalida fermo 20enne somalo a Bari

Terrorismo, convalidato fermo 20enne somalo: è in gruppo armato Daesh

 
A Polignano e Milano
Ambiente: Pescaria dice addio alla plastica

Ambiente: Pescaria dice addio alla plastica

 
5 sparatorie nell'estate 2015
Guerra tra criminali a Bitonto, 7 condanne con aggravante mafiosa

Guerra tra criminali a Bitonto, 7 condanne con aggravante mafiosa

 
L'evento
Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

 
Fermato dalla Digos
Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

 
Il caso
Polemica sul documentario antiaborto al liceo: la scuola avvia le verifiche

Monopoli, scoppia la polemica sul documentario antiaborto: verifiche nel liceo

 
La decisione del Riesame
Clan e scommesse online, Tommy Parisi scagionato dall'aggravante mafiosa

Clan e scommesse online, Tommy Parisi resta in cella ma non per mafia

 
Lotta allo spaccio
Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

 
La rivolta
Bari, migranti danno fuoco ai moduli per il rimpatrio al centro di permanenza

Bari, migranti incendiano locali Centro di permanenza: 5 feriti

 

La decisione della Procura di Bari

Truffa degli asili, dissequestrata scuola materna di Valenzano

Si tratta di una delle tre scuole materne, due a Valenzano (Bari) e una nel Brindisino, sottoposte a sequestro preventivo lo scorso 21 ottobre nell’ambito di una indagine su presunte truffe per ottenere finanziamenti pubblici per la gestione degli asilo

scuola materna

BARI - La Procura di Bari ha disposto il dissequestro di una delle tre scuole materne, due a Valenzano (Bari) e una nel Brindisino, sottoposte a sequestro preventivo lo scorso 21 ottobre nell’ambito di una indagine su presunte truffe per ottenere finanziamenti pubblici per la gestione degli asili. La sede di Francavilla Fontana era stata subito dissequestrata. Nei giorni scorsi sono stati tolti i sigilli ad un asilo di Valenzano (Bari). È stato così parzialmente accolta l'istanza dei difensori di Rosa Agostinelli, titolare della cooperativa «I cuccioli dell’Aquilone», gli avvocati Giuseppe Mariani e Saverio Romita, mentre resta sotto sequestro l’altra struttura di Valenzano.

Stando alle indagini della magistratura barese, gli amministratori della società avrebbero, dal 2008 al 2017, percepito indebitamente sovvenzioni pubbliche per complessivi 1,5 milioni di euro, così truffando Miur, Regione Puglia e Comune di Valenzano, dichiarando falsamente che i due asili di Valenzano erano in possesso dei requisiti previsti, in termini di spazi e personale, per ospitare i 98 bambini iscritti, e invece avrebbero potuto accoglierne fino ad un massimo di 73. La scuola materna per la quale è stato disposto il dissequestro, in via Scotellaro, potrà riaprire - ha stabilito la magistratura barese - a condizione che i bambini ammessi siano 32 e non 41 come avveniva prima dell’indagine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400