Lunedì 18 Marzo 2019 | 17:19

NEWS DALLA SEZIONE

Cantiere fino al 2020
Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

 
Polemica nel barese
Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

Gioia, segretario Lega parla di «razze», candidato centrodestra: «Si dimetta»

 
L'inchiesta
Studenti non conoscono rischi malattie sessuali, è allarme

Studenti non conoscono rischi malattie sessuali, è allarme

 
La polemica
Gioia, segretario Lega: controllare case "certe razze". Poi si corregge: un errore

Gioia, segretario Lega: controllare case "certe razze". Poi si corregge: un errore

 
La storia
Bari, ricomprata la bici rubata a Omaro, il rider della Guinea

Bari, ricomprata la bici rubata a Omaro, il rider della Guinea

 
L'emendamento
Bari, dal Reddito di cittadinanza i soldi per i lavoratori del Petruzzelli

Bari, dal Reddito di cittadinanza i soldi per i lavoratori del Petruzzelli

 
Decisione dell'Aro
Rifiuti, Monopoli e Conversano «licenziano» l'azienda sotto inchiesta

Rifiuti, Monopoli e Conversano «licenziano» l'azienda sotto inchiesta

 
Operazione della Polizia
Palo, 27enne aveva in casa circa un chilo di droga: in cella

Palo, 27enne aveva in casa circa un chilo di droga: in cella

 
La decisione
Bari, anziana cadde in casa di riposo e morì: in 8 a processo

Bari, anziana cadde in casa di riposo e morì: in 8 a processo

 
Ambiente
Coralli in Puglia: è mania. «Ma ci vuole cautela»

Coralli in Puglia: è mania. «Ma ci vuole cautela»

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
BariCantiere fino al 2020
Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

 
MateraL'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
FoggiaHa 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Il caso

Polignano, litiga a cena con l'ex suocero e si vendica sparando contro la sua auto: 2 arresti

Si tratta di un 33enne e un 37enne, pregiudicati,  che lo scorso 22 ottobre, dopo un diverbio nato durante una cena ad un ristorante hanno aggredito a colpi di arma da fuoco l'auto del fratello e del padre della donna

Polignano, lite a cena con l'ex suocero e si vendica sparando contro la sua auto: 2 arresti

POLIGNANO - Prima la discussione al ristorante con i parenti dell'ex moglie, poi l'agguato sotto casa a colpi di pistola, per questo i carabinieri della Compagnia di Monopoli (BA)  hanno arrestato due pregiudicati di Polignano a Mare in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare per i reati di porto abusivo di arma da fuoco, esplosione di colpi di arma e danneggiamento.

Si tratta di un 33enne e un 37enne, pregiudicati, che lo scorso 22 ottobre, dopo un diverbio nato durante una cena in un ristorante della zona tra il 33enne e i parenti dell'ex moglie dell'uomo, hanno aggredito a colpi di arma da fuoco l'auto del fratello e del padre 60enne della donna. Sedata la rissa tra i familiari della ex compagna del pregiudicato e i suoi amici, il 33enne ha minacciato l'ex suocero affermando che gliel'avrebbe fatta pagare presto. Poco dopo l'uomo, insieme al 37enne, dopo essersi armati, sono saliti a bordo di una autovettura di grossa cilindrata e hanno atteso il rientro a casa di padre e figlio, per vendicarsi con un agguato: sparando 5 colpi di pistola calibro 38 contro l'auto dell'ex suocero parcheggiata davanti la loro abitazione.

Immediatamente sono scattate le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monopoli e della Stazione di Polignano a Mare, e grazie alle telecamere i due sono stati rintracciati e messi ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400