Martedì 28 Gennaio 2020 | 10:59

NEWS DALLA SEZIONE

Presi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
Il caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
Tragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
Dopo una lite
Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

 
Il caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
La perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
L'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
il caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
Il siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
La manifestazione
Sanità, operatori 118 Taranto scendono in piazza: la protesta lunedì

Sanità, operatori 118 Taranto scendono in piazza: la protesta lunedì

 
la denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUna 37enne
Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

 
TarantoPresi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

salvati

Taranto, sbarcati al molo S.Cataldo i 119 migranti a bordo della Sea Watch 3

La nave ha attraccato intorno alle 7.30: 40 minori non accompagnati sono già stati condotti in strutture idonee

Sono sbarcati questa mattina al molo San Cataldo di Taranto i 119 migranti soccorsi dalla Sea Watch 3 nei giorni scorsi in tre distinti interventi in acque maltesi. Circa 40 minori stranieri non accompagnati sono stati trasferiti in strutture comunali, mentre gli altri migranti transiteranno nell’hotspot per le procedure di identificazione e poi saranno dislocati nei centri di accoglienza nazionali ed esteri come previsto dalle disposizioni del Viminale.

Francia, Germania, Portogallo e Irlanda hanno già dato la loro disponibilità ad accogliere i richiedenti asilo. Ad accogliere i migranti, la nave ha attraccato attorno alle 7.30, la collaudata macchina dell’accoglienza coordinata dalla Prefettura e dal Comune, con il supporto delle Forze dell’ordine, della Croce Rossa, della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato.

I 41 minori non accompagnati sbrcati dalla Sea Watch 3 a Taranto sono stati accompagnati in strutture comunali, ma nelle prossime ore saranno trasferiti anche in centri di altri comuni pugliesi e lucani.

In tutto sono sbarcati 104 uomini e 15 donne provenienti da Algeria, Marocco, Libia ed Egitto. A quanto si è appreso, sono apparsi provati ma in buone condizioni di salute. L’equipaggio della nave ha riferito che «il soccorso ha presentato non pochi pericoli perché era in corso una tempesta ma per fortuna tutto è andato bene, a parte il freddo durante la notte». Il via libera al trasferimento dei migranti è arrivato nel capoluogo ionico dopo che il Viminale ha indicato l’approdo di Taranto come porto sicuro. Gli adulti sono stati accompagnati all’hotspot per l'identificazione, mentre i minori saranno ripartiti tra centri di Taranto e della provincia, di Mesagne (Brindisi), Foggia e Potenza.

SASSO (LEGA): SBARCO ENNESIMA BEFFA - «Ennesimo sbarco, ennesima beffa degli italiani che non vogliono più una immigrazione senza regole». Così il deputato pugliese della Lega, Rossano Sasso, commenta lo sbarco di questa mattina, a Taranto, di 119 migranti dalla Sea Watch.

«Questa mattina - dice - ho assistito a Taranto allo sbarco dalla Sea Watch, nave ong già tristemente nota per aver speronato una motovedetta della nostra GdF, ed ho ribadito il no della Lega e di tanti pugliesi a questa nuova invasione. La Puglia è sempre più campo profughi d’Europa per volontà del Pd e del M5S, con il ministro Lamorgese che continua a non rispondere alla mia interrogazione parlamentare, mentre trova il tempo per venire in Parlamento ed annunciare una sanatoria per circa 800.000 immigrati, che si preannuncia devastante». «Ho chiesto, da oltre un mese, di sapere - aggiunge - quanti, tra i circa 1000 sbarcati in Puglia da settembre ad oggi, siano stati ricollocati all’estero, come mai viene consentito ai poliziotti francesi e tedeschi di scegliersi, all’interno del Cara di Bari, quali immigrati portare ed infine, se la Puglia abbia preso ormai il posto della Sicilia come terra in cui far sbarcare gli immigrati. Pugliesi a Maggio, Calabresi ed Emiliano-Romagnoli tra 10 giorni hanno una sola possibilità per manifestare il proprio dissenso a questa politica: votare Lega alle prossime regionali».

(foto Todaro)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie