Lunedì 09 Dicembre 2019 | 18:07

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Un plotone del 9° fanteria di Trani a Brunicosi addestra nel rastrellamento dei nei centri abitati

Un plotone del 9° fanteria di Trani a Brunico si addestra nel rastrellamento dei centri abitati

 
MARINA MILITARE
Taranto, castello Aragonese da recordfesteggiato il milionesimo visitatore

Taranto, castello Aragonese da record: festeggiato il milionesimo visitatore

 
MARINA MILITARE
Taranto, droni contro le minacce emergentiecco l'esercitazione europea Ocean 2020

Taranto, droni contro le minacce emergenti: ecco l'esercitazione europea Ocean 2020

 
ESERCITO
Brigata Pinerolo, missione condivisionein Spagna testata la capacità operativa

Brigata Pinerolo, missione condivisione: in Spagna testata la capacità operativa

 
AERONAUTICA MILITARE
I jet di Gioia e di Amendolain volo con i top-gun israeliani

I jet di Gioia e di Amendola in volo con i top-gun israeliani

 
ESERCITO
Formazione, a capo di Comfordotil generale barlettano Camporeale

Formazione, a capo di Comfordot il generale barlettano Camporeale

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoè ai domiciliari
Taranto, strappa borsa a una vecchietta per strada: arrestata 28enne

Taranto, strappa borsa a un'anziana per strada: arrestata 28enne

 
Bariall'archivio di stato
Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

 
PotenzaSanità
«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
FoggiaL'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

ESERCITO

Nunziatella, c'erano anche 10 pugliesi tra gli 88 allievi della Scuola militare

Il giuramento a Napoli in piazza Plebiscito del 232° corso

C'erano anche 10 pugliesi tra gli 88 allievi (25 le donne) che in piazza del Plebiscito, alla presenza del sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo e del capo di Stato maggiore dell'Esercito generale Salvatore Farina, hanno giurato per il  232° corso della scuola militare "Nunziatella". Tofalo ha tra l'altro sottolineato come “le scuole militari sono una realtà portante della Difesa. È qui che nasce la classe dirigente del futuro. Cari ragazzi, avete fatto una scelta che vi impegnerà per tutta la vita. Onoratela. Giurando fedeltà alla Repubblica, siete cittadini italiani ancora più consapevoli e la vostra stella polare resterà sempre l’interesse nazionale e il bene del Paese. Ai familiari dico di esser orgogliosi dei propri figli per la scelta che hanno fatto. La Difesa lo è. Io lo sono”.

Il Generale Farina durante il suo discorso,  ha ringraziato i familiari degli allievi, gli ex allievi e tutta la cittadinanza napoletana e successivamente, rivolgendosi ai giurandi, ha ricordato che “le parole del giuramento pronunciate poco fa saranno da oggi la stella polare che guideranno il vostro cammino. Il loro significato è quello di affrontare lo studio, il lavoro e la vita, di petto, con coraggio e determinazione ma anche con generosità, abnegazione e altruismo”. Il capo di Sme ha poi evidenziato il progetto sulla "Grande Nunziatella europea" volto a promuovere il ruolo del Rosso Maniero anche nel futuro trasformando l’istituto secondo le più moderne concezioni, tanto dal punto di vista didattico quanto da quello infrastrutturale e funzionale, facendolo diventare un polo innovativo e al passo con i tempi, aperto anche ad altre nazioni. Momento saliente della cerimonia è stata la simbolica consegna dello spadino ad un allievo del primo anno da parte di un allievo del terzo anno; lo spadino, emblema di appartenenza alla scuola militare “Nunziatella”, rappresenta l’importante passaggio di consegne, tradizioni e valori che vengono tramandati alle nuove generazioni.

La scuola militare "Nunziatella", fondata il 18 novembre 1787 come Reale Accademia Militare, con sede sulla collina di Pizzofalcone a Napoli, nello storico edificio che la ospitò fin dalla sua fondazione, è uno dei più antichi istituti di formazione militare d'Italia e del mondo. Per il ruolo svolto nei tre secoli di attività nel settore dell'alta formazione, quale motore accademico, sociale ed economico per l'Italia e per tutti i Paesi del Mediterraneo ad essa legati, è stata dichiarata "Patrimonio storico e culturale dei Paese del Mediterraneo", da parte dell'Assemblea parlamentare del Mediterraneo. La scuola fin dalle origini è stata luogo di elevata formazione militare e civile, da cui il motto "Preparo alla vita e alle armi", e ha avuto tra i suoi professori ed alunni personalità di elevato valore, riconosciuti sia a livello nazionale sia internazionale.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie