Mercoledì 22 Maggio 2019 | 23:49

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Cerimonia in Basilica

Bari, il miracolo di San Nicola si ripete: prelevata la Sacra Manna

Migliaia di fedeli al prelievo che corona i tre giorni di festa patronale

Un lungo applauso di gioia, le campane suonano a festa. La sacra manna è stata estratta. Per i fedeli e per la città di Bari anche quest’anno è miracolo. Nella basilica Pontificia di san Nicola migliaia di fedeli osservano il liquido contenuto che trasuda dalle ossa del santo. Poi il momento tanto atteso per tutti: arrivare in fila all’altare per baciare l’ampolla al termine di una celebrazione eucaristica che si è svolta in Basilica da parte dell'arcivescovo, mons. Francesco Caucci. “È un momento di grande emozione per tutti, particolarmente per il Rettore che effettua il prelievo – spiega padre Giovanni Distante, priore della Basilica - la Manna che trasuda secondo la tradizione dalle ossa del Santo amato dai cristiani d’Oriente e d’Occidente, è segno vivo della sua presenza e sollecita noi Frati Domenicani a mantenere vivo il desiderio e alimentare la preghiera per l’unita dei Cristiani”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400