Martedì 28 Settembre 2021 | 16:56

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

I funerali

Morti torrente: l'addio al papà eroe e alle due amiche Miryam e Claudia

I paesi di Cisternino, Conversano e Torricella si sono uniti in un unico abbraccio attorno alle tre salme delle vittime che hanno perso la vita nelle gole del Raganello

«Ciao papà eroe»: con questo striscione la comunità di Cisternino dà il suo ultimo saluto a Gianfranco Fumarola, una delle tre vittime pugliesi che hanno perso la vita pochi giorni fa nelle gole di Raganello (Calabria) dove, lo ricordiamo, sono scomparse 10 persone a causa di una piena improvvisa del torrente. L'uomo, agente penitenziario di 43 anni, è morto proprio nel tentativo di salvare i sue due bambini di 11 e 12 anni che stavano partecipando con lui ad un'escursione. La salma è arrivata stamani a Cisternino (Brindisi): i funerali di Fumarola si terranno domani alle 16.30 nella chiesa madre del paese. Previsto anche l'arrivo in Puglia della moglie Cinzia, con i tre figli dell’uomo, uno dei quali troppo piccolo per visitare le gole e quindi rimasto a terra con la madre.

Lacrime e disperazione anche per le due amiche Claudia Giampietro e Miryam Mezzolla, rimaste insieme fino alla fine. Si sono svolte oggi le esequie delle due ballerine e modelle, rispettivamente di Conversano (Ba) e Torricella (Ta). Ad accogliere i loro corpi in un unico abbraccio, una folla di persone, amici e conoscenti: tutti accorsi per portare alle due ragazze di 27 e 31 anni l'omaggio dei loro paesi natali. Tre vite spezzate e spazzate via dalla piena di un torrente, in una giornata che doveva essere solo di avventura e divertimento, e che si è trasformata invece in una strage, che forse poteva essere evitata e a cui ancora si fatica a dare una spiegazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie