Martedì 24 Novembre 2020 | 02:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo. L'elogio di Emiliano

Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo. L'elogio di Emiliano

 
L'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
mobilità sostenibile
Lecce, dipendenti Comune a lavoro in monopattino: tariffe speciali nei prossimi giorni

Lecce, dipendenti Comune a lavoro in monopattino: tariffe speciali nei prossimi giorni

 
La curiosità
Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

 
il libro
Biccari, gli scavi archeologici tra i pozzi per l'estrazione del metano

Biccari, gli scavi archeologici tra i pozzi per l'estrazione del metano

 
Ostaggi Selvaggi
Flavia Pennetta, «Non torno al tennis scelgo i figli»

Flavia Pennetta, «Non torno al tennis scelgo i figli»

 
L'iniziativa
A Natale arriva la Monopoli Christmas Card per i più piccoli

A Natale arriva la Monopoli Christmas Card per i più piccoli

 
Moda
Dior sceglie Alberobello per la campagna di Natale

Dior sceglie Alberobello per la campagna di Natale

 
Il film
Pascali in bianco e nero traccia del Sud che verrà

Pascali in bianco e nero traccia del Sud che verrà

 
Il riconoscimento
Lecce, la Biblioteca Caracciolo è di «eccezionale interesse culturale» per il Mibact

Lecce, la Biblioteca Caracciolo è di «eccezionale interesse culturale» per il Mibact

 
Sul web
Pinuccio racconta Pierino e il Lupo: l'evento online dal Piccinni con l'Orchestra Metropolitana

Pinuccio racconta Pierino e il Lupo: l'evento online dal Piccinni con l'Orchestra Metropolitana

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

la trovata

Opere d’arte al posto delle pubblicità a Conversano, Polignano e Monopoli

L’immagine affissa per le vie cittadine è un’operazione del festival Contempo, che dal 2015 promuove la creatività contemporanea in Puglia fuori dai circuiti convenzionali

Una donna in caduta libera con il volto immerso tra la frutta di una bancarella di un mercato. Questa fotografia, firmata da Sandro Giordano, dal 14 agosto sta attirando l’attenzione di passanti e turisti per le strade di Conversano, Polignano e Monopoli. L’immagine affissa per le vie cittadine è un’operazione del festival Contempo, che dal 2015 promuove la creatività contemporanea in Puglia fuori dai circuiti convenzionali. Le opere d’arte vengono offerte a migliaia di sguardi che, giorno dopo giorno, le vedranno mutare a causa di numerosi fattori esterni: dallo scorrere del tempo agli agenti atmosferici, fino alle stesse azioni dei passanti che potranno interagire con le fotografie. La scorsa edizione di Contempo fece clamore con il nuovo progetto «Nude» di Letizia Battaglia e Roberto Timperi dedicato alle donne.

La fotografia di Sandro Giordano affissa s’intitola «Stiamo alla frutta»: «Questo corpo sfinito, che in un improvviso oscuramento della mente si schianta contro la frutta, senza tentare di salvarsi, è una provocazione chiara per la nostra società», spiega Valentina Iacovelli, ideatrice e curatrice di Contempo.

E aggiunge: «Un’espressione italiana per dire che stiamo andando a fondo, siamo arrivati all'esaurimento di qualcosa, all’esaurimento dei soldi, dell’ispirazione, della normalità e così via. Ho scelto questo lavoro di Sandro Giordano perché sento che sia più attuale che mai, per raccontare in chiave ironica e incisiva il momento storico che stiamo attraversando, una provocazione chiara per la nostra società».

Le immagini saranno affisse sino all’11 settembre, fanno sapere dall’organizzazione è sono una preview della mostra «IN EXTREMIS – corpi senza pentimento» di Sandro Giordano, in arte «REMIDEMMI», che «Contempo» porterà prossimamente in Puglia.

Contempo, il Festival di arte contemporanea e musica dal vivo, ritorna dunque in una versione più «leggera» rispetto agli anni precedenti ma che riserva lo stesso intenso impegno nella ricerca e nel lavoro svolti per offrire al pubblico un’esperienza artistica non convenzionale. Questa edizione è promossa da Benedetto Lombardo srl.

Sandro Giordano non è solo un fotografo, ma un attore che abbraccia diversi generi sia in campo cinematografico che televisivo: ha recitato in «La sindrome di Stendhal» di Dario Argento, in «L’amore è eterno finché dura» di Carlo Verdone e nella serie «Il generale Dalla Chiesa» di Giorgio Capitani. Dal 2013 si dedica alla fotografia con il progetto «IN EXTREMIS – corpi senza pentimento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie