Mercoledì 29 Settembre 2021 | 03:52

NEWS DALLA SEZIONE

Magi e Cappato al presidio del comitato referendum Cannabis

Magi e Cappato al presidio del comitato referendum Cannabis

 
ROMA
Moda, Dior a Parigi

Moda, Dior a Parigi

 
ROMA
UE, Von der Leyen in Macedonia

UE, Von der Leyen in Macedonia

 
ROMA
Colombia, migranti haitiani

Colombia, migranti haitiani

 
ROMA
Pakistan, fine dell'Ashura

Pakistan, fine dell'Ashura

 
ROMA
Rai, parte ''Sulla Via di Damasco''

Rai, parte ''Sulla Via di Damasco''

 
ROMA
Madrid, protesta Femen contro il Texas

Madrid, protesta Femen contro il Texas

 
ROMA
Greta Thunberg a Milano

Greta Thunberg a Milano

 
ROMA
Inizio della scuola in Egitto

Inizio della scuola in Egitto

 
ROMA
Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone

Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone

 
Torino,avvio della bonifica del Parco della Salute e Scienza

Torino,avvio della bonifica del Parco della Salute e Scienza

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La visita a padre pio

Il Papa accolto da migliaia di fedeli a San Giovanni Rotondo

Come da programma, Papa Francesco è arrivato a San Giovanni Rotondo in perfetto orario con un elicottero partito da Pietrelcina in occasione del centenario dell'apparizione delle stimmate di San Pio. Dopo un percorso di una quindicina di minuti effettuato a bordo della Papamobile, Papa Francesco è arrivato all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo per benedire gli ammalati. Lungo il percorso sulle strade di Padre Pio, il Pontefice ha salutato centinaia di persone. Carezze e baci sulle teste, molte senza capelli a causa delle cure chemioterapiche, dei bambini ricoverati nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Poliambulatorio 'Giovanni Paolo II' di San Giovanni Rotondo. Sono molto toccanti le immagini di alcuni momenti della visita di stamani del Pontefice che ha offerto parole di conforto anche ai genitori dei bambini malati. Papa Francesco è salito al terzo piano del Poliambulatorio 'Giovanni Paolo II' di San Giovanni Rotondo per visitare, in un momento riservato, i bambini malati del reparto di Oncoematologia pediatrica. 

Subito dopo, la visita al santuario di Santa Maria delle Grazie, dove ha venerato le spoglie di padre Pio e il «crocifisso delle stimmate». Il Papa, con al fianco il ministro provinciale dei cappuccini, padre Maurizio Piacentino, il padre guardiano padre Carlo Laborde, il rettore del santuario padre Francesco Dileo e l’arcivescovo di San Giovanni Rotondo-Manfredonia-Vieste mons. Michele Castoro, è rimasto alcuni minuti in preghiera davanti alla teca di cristallo che custodisce il corpo di San Pio, esposto davanti all’altare del santuario. Quindi si è avvicinato al crocifisso che ricorda l’episodio delle stimmate, l’ha toccato e baciato al ginocchio. Infine è tornato nuovamente in preghiera sulla salma di Padre Pio, lasciando sulla teca una stola rossa. 
Francesco aveva già venerato il corpo di Padre Pio durante l'ostensione nella basilica di San Pietro, nel febbraio 2016, in occasione del giubileo della misericordia.Tre bambini gli sono corsi incontro, all’uscita dal Santuario di Santa Maria delle Grazie, e lui, Papa Francesco, li ha stretti in un affettuoso abbraccio. 

Dopo la concelebrazione della messa,  il decollo in elicottero dal campo sportivo, con arrivo in Vaticano alle 14.00.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie