Martedì 23 Ottobre 2018 | 18:47

NEWS DALLA SEZIONE

Carovana honduregni per Usa sosta a Huixtla, in Chiapas

Carovana honduregni per Usa sosta a Huixtla, in Chiapas

 
ROMA
Riccardo Muti riceve a Tokyo con il Premio Imperiale

Riccardo Muti riceve a Tokyo con il Premio Imperiale

 
ROMA
Catherine Deneuve riceve il Premio Imperiale a Tokyo

Catherine Deneuve riceve il Premio Imperiale a Tokyo

 
ROMA
Marco Reus (Borussia Dortmund) in conferenza stampa

Marco Reus (Borussia Dortmund) in conferenza stampa

 
Lancio di vernice rossa alla sede di Casapound a Genova

Lancio di vernice rossa alla sede di Casapound a Genova

 
Francesco De Gregori presenta l'album 'Anema e core'

Francesco De Gregori presenta l'album 'Anema e core'

 
ROMA
Cacciatorpediniere della marina indiana nel porto di Manila

Cacciatorpediniere della marina indiana nel porto di Manila

 
Samaritani in pellegrinaggio sul Monte Gerizim (Nablus)

Samaritani in pellegrinaggio sul Monte Gerizim (Nablus)

 
Agricoltori durante una protesta a Nuova Delhi, India

Agricoltori durante una protesta a Nuova Delhi, India

 
ROMA
Cartelli contro rifiuti plastica davanti Parlamento Europeo

Cartelli contro rifiuti plastica davanti Parlamento Europeo

 
Modello con creazione di Torinno al San Paolo Fashion Week

Modello con creazione di Torinno al San Paolo Fashion Week

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Sblocco dell'appalto

Maglie-Leuca, nuova protesta
operai occupano la statale

Oltre 100 manifestanti, traffico a rilento. Accuse a Regione e Governo

MAGLIE (LECCE) - Oltre 100 lavoratori dipendenti delle quattro imprese del gruppo Palumbo stanno manifestando, insieme alle loro famiglie, sulla statale 275 Maglie-Leuca per protestare per i ritardi nell’assegnazione dell’appalto per l’ammodernamento della stessa strada. I lavoratori, che ai primi di ottobre hanno ricevuto le lettere di licenziamento, sono in presidio permanente dal 18 agosto scorso, fanno i turni e trascorrono la notte in tende.
I manifestanti rallentano ad intermittenza la circolazione stradale mostrando striscioni di protesta nei confronti della Regione Puglia e del governo, accusati di non essersi impegnati per sbloccare la situazione. La zona è presidiata dalle forze dell’ordine. Di recente non ha sortito nulla un vertice tra sindacati e Anas a Roma. Stamani, a sostegno dei lavoratori, ci sono anche gruppi di motociclisti che abitualmente la domenica percorrono la statale Maglie-Leuca. (foto Rocco Toma)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400