Giovedì 01 Ottobre 2020 | 00:25

NEWS DALLA SEZIONE

dalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
Nel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
In tribunale
Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

 
Dalla polizia
Geloso di un sms sul telefono della compagna le sbatte la testa contro il muro: arrestato 48enne a Matera

Geloso di un sms sul telefono della compagna le sbatte la testa contro il muro: arrestato 48enne a Matera

 
Basilicata
Da Bernalda un'eccellenza sanitaria: la storia di Fabrizio Grieco, a Milano in prima linea contro il Covid

Da Bernalda un'eccellenza sanitaria: la storia di Fabrizio Grieco, a Milano in prima linea contro il Covid

 
calcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
turiste minorenni violentate
Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

 
Amministrative 2020
Matera verso il ballottaggio: centrosinistra pronto ad aprire tavolo con M5s

Matera verso il ballottaggio: centrosinistra pronto ad aprire tavolo con M5s

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn viale Europa
Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

 
BatAumento dei casi
Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

 
BariTrasporti
Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
LecceLa vicenda
Duplice omicidio Lecce, il 21enne reo confesso in carcere in isolamento

Duplice omicidio Lecce, reo confesso in carcere in isolamento. Trovato altro biglietto con tempi del delitto Legale: «Ragazzo provato»

 
TarantoIl caso
Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

Il comizio

Di Maio a Matera: «Recovery Fund? Soldi in mano a responsabili». Scatta contestazione in piazza

Il Ministro: «I fondi saranno spesi da Regioni e Comuni»

MATERA  - «Di tutto questo parleremo ovviamente dopo le elezioni. Per quanto mi riguarda siamo concentrati su due cose: il referendum e il Recovery fund»: Così il Ministro degli esteri, Luigi Di Maio - a Matera per partecipare ad un’iniziativa elettorale - ha risposto all’ANSA che gli chiedeva un commento alle parole del vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, che aveva parlato di un «tagliando» per il Governo. «Il 20 e il 21 settembre col referendum - ha continuato Di Maio - tagliamo 345 parlamentari, un fatto storico. Il secondo tema è il Recovery fund: abbiamo 200 miliardi da spendere in poco tempo, in pochi anni, per risollevare l’economia italiana. Su questo c'è un fortissimo interesse da parte dei cittadini», ha concluso Di Maio. Il ministro è stato poi contestato da un gruppo di manifestanti armati di cartelloni presenti al comizio in piazza. 

«Per quanto riguarda il Recovery fund vinceremo se riusciremo a spendere i soldi in tempo e bene perché sono l’unico treno che passa per uscire da questa crisi economica": Lo ha detto a Matera il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, rispondendo alle domande dei giornalisti. «Il tema vero - ha spiegato Di Maio - è che il Recovery fund ci deve permettere di creare lavoro. Quindi digitalizzazione, investimenti nelle ristrutturazione energetiche, nella riqualificazione energetica devono avere al centro le nostre imprese, soprattutto - ha concluso Di Maio - le piccole e medie imprese».

«Regioni e Comuni spenderanno i 200 miliardi del Recovery fund. Mettiamo questi soldi in mano alle persone che responsabilmente sappiano spenderli": lo ha detto a Matera, rispondendo a una domanda sul confronto in vista delle elezioni comunali del 20 e 21 settembre, il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.
Insistendo sul concetto di spesa affidata a persone responsabili, Di Maio ha aggiunto che «non ci sarà una seconda opportunità».

«Stanno girando molte falsità sul referendum. Non credeteci. C'è chi sta provando a usare la paura degli italiani per fare in modo che tutto resti com'è. Mostriamoci più forti. Il referendum del 20 e 21 settembre è la nostra occasione, l’occasione di ognuno di noi per decidere il futuro di questo Paese». Lo scrive su Fb il ministro Luigi Di Maio postando foto della sua tappa a Matera. «Grazie! Questo è il Sì della piazza di Matera. Una delle tante bellissime piazze che ci stanno accogliendo in questi giorni. Tutte, per dire Sì al taglio di 345 parlamentari», aggiunge Di Maio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie