Sabato 21 Maggio 2022 | 11:48

In Puglia e Basilicata

L'ESPOSIZIONE

L'ingegneria meccanica del Quattrocento, la mostra attrattiva a Trani

Palazzo Beltrani ospita 22 macchine inedite, per la maggior parte in scala reale, realizzate dai progetti originari del Rinascimento

06 Maggio 2022

Redazione online

TRANI - «Rinascimento, architettura-ingegneria-scienza-tecnica» a Palazzo delle Arti Beltrani di Trani: dopo il sold out del weekend scorso con l’ingegner Giuseppe Manisco, autore delle macchine in esposizione, a far da cicerone d’eccezione. «La partenza di questa nuova mostra non poteva andar meglio – commenta il direttore di Palazzo Beltrani Niki Battaglia – auspichiamo che il nome della mostra sia bene augurale e che ci sia davvero un nuovo Rinascimento per tutto il mondo della cultura ad ogni livello dopo due anni di pandemia. Invitiamo coloro che lo scorso fine settimana non sono riusciti ad accedere, a venirci a trovare».

La mostra «Rinascimento, architettura-ingegneria-scienza-tecnica», organizzata dall'Associazione delle Arti col patrocinio del comune di Trani, in collaborazione con CREATTIVAmens e il Museo Leonardo da Vinci di Galatone, è un inedito. Sino al 21 agosto 2022 a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani le realizzazioni tecniche più significative di alcuni artisti-ingegneri dell’epoca, a testimonianza di come Leonardo non rappresenti un unicum, ma la summa più alta ed originale di questo processo di rinnovamento dei saperi tecnici che attraversò l’intero Rinascimento. Per la prima volta in assoluto ben 22 macchine, per la maggior parte in scala reale e perfettamente funzionanti, pensate ad hoc per l’allestimento «site specific» di Palazzo Beltrani dall’ingegner Giuseppe Manisco, che le ha realizzate seguendo i progetti originari di artisti, architetti e ingegneri dell’epoca con le tecniche di lavorazione del tempo come, per esempio, quella della forgiatura a caldo, e le ha poi assemblate nelle sale del palazzo nobiliare tranese, già sede della Pinacoteca Ivo Scaringi.

La mostra si inscrive a pieno titolo nella programmazione di alto profilo culturale di Palazzo delle Arti Beltrani, teatro espositivo d’eccezione, inserito nel circuito dei Poli biblio-museali di Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725