Sabato 18 Settembre 2021 | 21:23

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Blitz Capitaneria-Polizia locale

Bari, tavolino selvaggio al porto di Torre a mare: multe e sequestri

Nel mirino tre locali che avevano occupato senza titolo una superficie di 300 metri quadrati. Sotto chiave anche gli arredi

Sequestri e multe per 20mila per il bivacco abusivo nel porticciolo di Torre a Mare da parte di locali non autorizzati. E' il bilancio di una operazione della Guardia costiera e della Polizia locale che hanno punito i titolari di 3 noti esercizi commerciali che si affacciano sulla piazza del porto di Torre a Mare che avevano arbitrariamente occupato con ombrelloni, sedie, tavolini, fioriere, banchi per la lavorazione del prodotto ittico ed altri arredi mobili, 3 distinte aree demaniali marittime, aventi una superficie complessiva di oltre 300 metri quadrati. Nel corso dell'operazione è stata riscontrata la presenza di due strutture totalmente abusive, nonché di una canna fumaria priva di autorizzazione di un quarto pubblico esercizio.

Il personale operante della Guardia Costiera di Bari e della Polizia Locale ha proceduto a sgomberare tutte le zone illecitamente occupate ed a sottoporre a sequestro penale gli arredi e le strutture abusive. I gestori degli esercizi commerciali sono stati denunciati a piede libero, a vario titolo, per occupazione abusiva e innovazioni non autorizzate sul pubblico demanio marittimo, invasione di terreni destinati ad uso pubblico, installazione di canna fumaria non autorizzata. Capitaneria e Polizia locale ha inflitto multe per oltre 20mila euro. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie