Sabato 19 Settembre 2020 | 11:44

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Incassi al minimo storico

Torre Lapillo: la delusione dei commercianti, incassi al minimo storico

 
Una perdita difficile da accettare
Addio Antonio Di Gregorio, medico umile e sensibile

Addio Antonio Di Gregorio, medico umile e sensibile

 
La prima edizione del Girls Energica Tour
Su e giù per l’Italia sulle due ruote elettriche

Su e giù per l’Italia sulle due ruote elettriche

 
Episodi di razzismo
"Io e te non dividiamo lo stesso bagno perchè tu sei nero"

Incredibile ma vero: «Io e te non dividiamo lo stesso bagno perchè tu sei nero»

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSport e giustizia
Potenza, non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

Potenza: non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Foggiaarte
Due braccia che afferrano la vita per ricordare le vittime dei campi

Foggia: due braccia che afferrano la vita per ricordare le vittime dei campi

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
LecceL'indagine
Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

Emergenza sangue

Avis, donazioni record a San Pancrazio: domani bis a Latiano, Oria e San Michele

L'eco dell'ambiente

Federica Marangio

Federica Marangio

Uno spazio per stimolare la conversazione con i cittadini sull'eco dell’ambiente nella nostra salute. Commenti e opinioni a federicamarangio@gmail.com

E domani si bissa a Latiano, Oria e San Michele

Ce la faremo! E non scherza l’Avis locale che in una giornata ha registrato ben 58 donazioni. Un segnale importante in un momento difficile che vede l’Italia in difficoltà. E, nell’emergenza, i sampancraziesi hanno risposto. Ostuni, con un numero di abitanti superiore di tre volte a San Pancrazio, ha totalizzato 23 sacche. I numeri raccontano di un paese sensibile, forte e responsabile. “Siamo orgogliosi di questo risultato e, ringraziando della risposta, incoraggiamo a partecipare numerosi all’appuntamento di domani nei Comuni di Oria, San Michele e Latiano dalle 8.30 alle 13.30 nei punti di raccolta ordinari delle associazioni Avis dei rispettivi paesi”. Tanto commenta il presidente dell'associazione AVIS, sezione locale, Antonio Funiati, il quale ci ha tenuto a precisare che per rispettare le norme di sicurezza previste dal D.P.C.M. sul Coronavirus sono stati allestiti due punti di raccolta. Uno nella sede del Poliambulatorio in via Vittorio Emanuele III e uno all’esterno, nell’autoemoteca messa a disposizione dall’ASL di Brindisi. Nella foto il gruppo munito di dispositivi di protezione individuale.

“Sentita gratitudine – ha aggiunto Funiati – alle dottoresse Antonella Miccoli e Lucia Mangia che hanno contribuito a rendere questo sabato una giornata da ricordare”. “Ce la faremo”, la scritta sulla torta che diventa ambasciatrice di buona speranza. “Oggi è stata una splendida giornata illuminata da una luce speciale, bella, rassicurante: quella di tanti donatori che di fronte all'assenza di sangue nei centri trasfusionali hanno risposto: "PRESENTE". Ed è stata questa la gioia più grande, il sorriso più bello che nessuna mascherina potrà mai nascondere. Se possiamo perché in salute, doniamo il sangue. Un gesto d'amore che continua ad emozionare, un'ala di riserva per dire ad ognuno di noi, al nostro Paese, al mondo intero "tutto andrà bene". Un grazie di cuore ai donatori, al personale medico e ai volontari. Ce la faremo perché l'amore vince sempre”. Questa la considerazione di Rino Spedicato, presidente del Centro Servizi al Volontariato della provincia di Brindisi, in prima fila a donare.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie