Domenica 19 Settembre 2021 | 04:53

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Il voto per le elezioni politiche in un seggio di Mosca

Il voto per le elezioni politiche in un seggio di Mosca

 
ROMA
60/o anniversario delle Frecce Tricolori a Rivolto

60/o anniversario delle Frecce Tricolori a Rivolto

 
ROMA
Proteste a Tunisi contro il presidente Kais Saied

Proteste a Tunisi contro il presidente Kais Saied

 
Un modello di Isabel Sanchis alle sfilate madrilene

Un modello di Isabel Sanchis alle sfilate madrilene

 
Paul Costelloe - Presentazione - London Fashion Week

Paul Costelloe - Presentazione - London Fashion Week

 
Elezioni parlamentari in Russia

Elezioni parlamentari in Russia

 
Proteste dei palestinesi contro gli insediamenti israeliani

Proteste dei palestinesi contro gli insediamenti israeliani

 
Conte ad Assisi a sostegno della candidata sindaco Proietti

Conte ad Assisi a sostegno della candidata sindaco Proietti

 
Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Slovacchia

Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Slovacchia

 
Prove del Grand Show ARISE a Berlino

Prove del Grand Show ARISE a Berlino

 
La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

In provincia di Lecce

Specchia, omicidio Noemi Durini
fidanzato rischia il linciaggio

SPECCHIA (Lecce) - Il 17enne omicida, che ha confessato di aver ucciso l'ex fidanzata di 16 anni Noemi Durini, all'uscita dalla caserma ha rischiato il linciaggio.

La folla, radunata davanti alla stazione dei militari, ha reagito con violenza al sorriso e al gesto sprezzante di saluto del ragazzo mentre veniva portato in carcere. L'intervento dei carabinieri ha evitato il peggio.

Il giovane di Alessano, sottoposto a fermo, ha confessato l'omicidio di Noemi Durini, sedicenne di Specchia, e ha portato i carabinieri sul luogo in cui aveva nascosto il corpo, in località San Giuseppe di Castrignano del Capo a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca.

Deve rispondere anche di occultamento del cadavere di Noemi Durini, reato che viene contestato pure al padre, che lo avrebbe aiutato quantomeno a nascondere le prove.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie