Giovedì 20 Settembre 2018 | 05:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

tappeto di rifiuti sul corso

Bari, il tour pattumiera
dopo la movida della Vigilia

NICOLA PEPE

Prima la festa, i dj, la movida, poi i rifiuti. Ormai, quello che si presenta dopo la no stop della Vigilia, è un film già visto. Nonostante ordinanze e divieti, l'inciviltà regna sovrana nel cuore del centro cittadino: centinaia di bottiglie di vetro, bicchieri di plastica e rifiuti di ogni genere abbandonati nelle aiuole e sul marciapiedi che costeggia la città vecchia, per intenderci l'isolato dove si trovano una serie di locale. Il giorno della vigilia di Natale, i due isolati di corso Vittorio Emanuele, quello compreso tra il palazzo dell'economia e piazza Chiurlia, e quello compreso nell'altro tratto che va fino a piazza Ferrarese, si sono contesi migliaia di giovani con consolle e dj, alcuni anche di fama.

Nessun eccesso - salvo bollettini dell'ultim'ora - anche perché la zona è stata attentamente presidiata dalle forze dell'ordine (molti gli agenti in borghese infiltrati tra la folla) e da sicurezza privata cui si sono affidati gli organizzatori per evitare quanto accaduto due anni fa quando un ragazzo fu pestato dal branco.

Ma nonostante i divieti e i controlli, non è stato possibile evitare che il corso si presentasse come un tappeto di rifiuti. Questo video è stato girato intorno alle 22, poche ore dopo la chiusura dei locali e la sbornia collettiva: a giudicare della bottiglie di vino, birra e liquori di ogni genere i ragazzi non si sono fatti mancare nulla. Una cartolina che viene girata all'amministrazione comunale affinché trovi il sistema di responsabilizzare i gestori dei locali molto attenti a battere il registratore di cassa (ammesso che lo facciano sempre) un po' meno nel prestare attenzione alla tutela del bene pubblico, lo stesso per il quale sono pronti a spendere fiumi di parole senza risparmiare critiche alla stessa amministrazione comunale.

Il video, nel corso della giornata è diventato virale: decine di migliaia le visualizzazioni sulla nostra Pagina Facebook con centinaia di condivisioni e commenti in gran parte negativi che gridano alla vergogna per quanto accaduto. Un dato che non potrò lasciare indifferente l'amministrazione comunale, nonostante i dati sulle pulizie di prima mattina a Natale (impegnati oltre 300 operatori dell'Amiu). Pare che il sindaco, Antonio Decaro, impegnato in prima persona per assicurarsi che i festeggiamene andassero come previsto, sia intenzionato a prescrivere ai gestori anche l'obbligo di pulire la parte di suolo prospiciente il proprio locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Coach Sporting Lisbona, Jose Peseiro, in conferenza stampa

Coach Sporting Lisbona, Jose Peseiro, in conferenza stampa

 
Epidemia di colera nello Zimbabwe

Epidemia di colera nello Zimbabwe

 
Tributo alle vittime dei terremoti a Città del Messico

Tributo alle vittime dei terremoti a Città del Messico

 
Donald Trump sul South Lawn della Casa Bianca

Donald Trump sul South Lawn della Casa Bianca

 
La spiaggia di Las Arenas a Valencia

La spiaggia di Las Arenas a Valencia

 
Manifesti elettorali in vista elezioni in Bosnia

Manifesti elettorali in vista elezioni in Bosnia

 
Esercitazioni in vista del Teknofest a Istanbul, Turchia

Esercitazioni in vista del Teknofest a Istanbul, Turchia

 
Rai1: Cristina Parodi durante presentazione "La prima volta"

Rai1: Cristina Parodi durante presentazione "La prima volta"

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS