Venerdì 16 Novembre 2018 | 00:16

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia di Andria
Scontro treni, Ferrotramvia: rispettate norme sicurezza, risarciti già 16 mln

Scontro treni, Ferrotramviaria: rispettate norme sicurezza, risarciti già 16 mln

 
La vertenza
Ex Om, gli operai davanti al Ministero cantano l'ìnno di Mameli

Ex Om, gli operai al Ministero cantano l'inno di Mameli Vd

 
L'annuncio
Nuove 171 assunzioni entro febbraio in arrivo nel Comune di Bari

Bari, entro febbraio nuove 171 assunzioni in arrivo in Comune

 
L'omicidio
Foggia, ucciso in una sparatoria affiliato del clan Moretti

Foggia, freddato nel bar davanti ai videogiochi affiliato al clan Moretti
Vd/ Le urla del figlio: «Papà, papà»

 
Le indagini
Mafia e scommesse online, per il gip «Vitino l'Enel e figli erano pronti a fuggire»

Mafia e scommesse online, per il gip «Vitino l'Enel e figli erano pronti a fuggire»

 
Serie B
Tabanelli, la pedina fissa sullo scacchiere Lecce

Tabanelli, la pedina fissa sullo scacchiere Lecce

 
Serie B
Ricorso accolto, Foggia tira il fiato e spera di riottenere da 2 a 4 punti

Ricorso accolto, Foggia tira il fiato
e spera di riottenere da 2 a 4 punti

 
La decisione
Gasdotto Tap, il Tar conferma lo stop lavori a San Basilio

Gasdotto Tap, il Tar conferma lo stop lavori a San Basilio

 
Trasporti
Fal, entro il 2019 da Bari a Matera in un'ora di treno

Fal, entro il 2019 da Bari a Matera in un'ora di treno

 
Le indagini
Andria, sequestrato patrimonio per oltre 500mila euro a due coniugi

Andria, sequestrato patrimonio per oltre 500mila euro a due coniugi

 
Nell’ex convento Francescani Neri
Specchia, nasce la «Casa di Noemi» per contrastare la violenza e il bullismo

Specchia, nasce la «Casa di Noemi» per contrastare la violenza e il bullismo

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Villa De Grecis

Bari, ecco logo e nuova squadra
Emozione per «Ciccio» Brienza

I biancorossi di Aurelio De Laurentiis presentano la squadra, lo staff tecnico e i dirigenti. Settimana prossima evento aperto alla città

La SSC di Luigi De Laurentiis ha presentato oggi a Villa De Grecis la nuova squadra che a Messina affronterà la «prima» di campionato di serie D: un evento con tanto di palco e presentatrice. La manifestazione è stata anche l'occasione per scoprire il nuovo logo che a dire il vero circolava da un po' di tempo: ricalca per certi aspetti il galletto che fu del Bari di Antonio Matarrese, comunque rimaneggiato in alcune sue parti. 

«Riconquisteremo il pubblico con la serietà e i successi sportivi che dovranno venire. Abbiamo un team che in queste settimane è stato prestato dal Napoli, con Giuntoli e Pompilio. Con l’allenatore Cornacchini costruiremo il percorso». Così il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, ha presentato giocatori e staff ai media nel corso di un incontro in vista dell’avvio della stagione con la prima gara contro il Messina.

«La squadra? E’ completa», ha aggiunto De Laurentiis precisando che «stiamo valutando altri giocatori che potranno essere con noi in un progetto futuro, a meno di sorprese». «Al momento - ha sottolineato - non siamo nemmeno riusciti ad entrare allo stadio, lo faremo la prossima settimana con la convenzione. Il settore giovanile? Ci impegneremo, costruiremo man mano. Dateci il tempo».

(il nuovo logo del Bari)

Quanto al San Nicola e all’antistadio, De Laurentiis ha detto che «la famiglia De Grecis sta lavorando sul manto erboso. Il San Nicola si sta riprendendo in fretta, il 23 settembre avremo un manto erboso». «A breve - ha concluso - da Capurso ci sposteremo all’antistadio. La curva Sud sarà chiusa nelle gare ufficiali, la Nord no».

Tuttavia per le centinaia di tifosi è stata un po' di delusione perchè, subito dopo l'avvio della diretta, iniziata poco dopo le 18.10, prima ci sono stati problemi di audio, poi il collegamento è venuto giù, ed è stato ripreso. Problemi per l'eccessivo traffico? Forse. Di certo alle testate giornalistiche che avevano chiesto di accreditarsi era stato comunicato che non sarebbe stata stata consentita alcuna diretta diversa da quella trasmessa dal canale ufficiale. Nota positiva: un grande applauso per accogliere il riconfermato Ciccio Brienza. La settimana prossima De Laurentiis ha annunciato un evento aperto a tutta la città. Alla manifestazione è intervenuto anche il sindaco, Antonio Decaro, che ha consegnato al presidente del club biancorosso un dono: la manna di San Nicola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400