Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 10:06

a Bari prove di atterraggio

Prove tecniche aspettando il Papa. Il 5 luglio concerto dedicato a Francesco e ai patriarchi

Questa mattina la Gendarmeria vaticana insieme alla Prefettura Vaticana e all'Ispettorato Vaticano ha verificato le prime condizioni per l'atterraggio dell'elicottero che porterà a Bari il Santo Padre il prossimo 7 lugliO

Un concerto intitolato 'Suoni di Pacè dedicato al Papa e ai patriarchi, che si incontreranno a Bari il 7 luglio, si terrà giovedì 5 luglio nel teatro Petruzzelli

Questa mattina la Gendarmeria vaticana insieme alla Prefettura Vaticana e all'Ispettorato Vaticano ha verificato le prime condizioni per l'atterraggio dell'elicottero che porterà a Bari il Santo Padre il prossimo 7 luglio. Il sopralluogo si è svolto sul piazzale Cristoforo Colombo, intorno alle ore 9, quando sono state effettuate alcune prove tecniche per l'atterraggio dell'elicottero.

BARI, 25 GIU - In vista della visita del Papa a Bari il 7 luglio prossimo, questa mattina sono state fatte alcune prove tecniche per l’atterraggio dell’elicottero che porterà in città il Pontefice.
La Gendarmeria vaticana, insieme con la Prefettura Vaticana e l'Ispettorato Vaticano, ha verificato le condizioni per l'atterraggio dell’elicottero. Il sopralluogo si è svolto sul piazzale Cristoforo Colombo, a ridosso dell’area portuale, intorno alle 9, con alcune prove tecniche per l’atterraggio dell’elicottero..

CONCERTO AL PETRUZZELLI  - Un concerto intitolato 'Suoni di Pacè dedicato al Papa e ai patriarchi, che si incontreranno a Bari il 7 luglio, si terrà giovedì 5 luglio nel teatro Petruzzelli. Il concerto celebrativo in onore dell’incontro ecumenico per la pace in Medio Oriente è a cura dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto, in collaborazione con il Comune di Bari e la Fondazione Petruzzelli. Interverranno: l’arcivescovo di Bari, Francesco Cacucci, il sindaco di Bari e presidente della Fondazione Petruzzelli Antonio Decaro, il sovrintendente della Fondazione Petruzzelli Massimo Biscardi.

L’Orchestra del Teatro Petruzzelli sarà diretta dal maestro Michele Nitti con la partecipazione della soprano Valentina Farcas.
Il programma del concerto sarà dedicato a Et incarnatus est dalla Messa in do minore, KV 427, di Wolfgang Amadeus Mozart ed alla Sinfonia n. 6 in Fa maggiore, op. 68 «Pastorale», di Ludwig van Beethoven.

Michele Nitti è considerato uno fra i più talentuosi giovani direttori d’orchestra italiani. E’ anche un parlamentare della Repubblica Italiana, membro della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione presso la Camera dei Deputati. È direttore ospite di importanti istituzioni concertistiche come l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, la Fondazione Pergolesi-Spontini, l'Orchestra Sinfonica di Sanremo, il Teatro Petruzzelli, l'Orchestra Milano Classica, l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, l’Orchestra Filarmonica Ucraina di L’vov, il Christ Church Cathedral Choir di Dublino, l’Orchestra Nuova Cameristica di Milano, l’Orchestra della Magna Grecia, l'Orchestra Sinfonica di Lecce.

Valentina Farcas ha lavorato con prestigiosi direttori quali Kirill Petrenko,René Jacobs, Jeffrey Tate, Bertrand de Billy, Gerd Albrecht,Thomas Hengelbrock, Daniel Harding, Ivor Bolton, Riccardo Muti, Riccardo Chailly, Fabio Luisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400