Lunedì 10 Maggio 2021 | 04:53

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia
Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente

Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente, 4 braccianti feriti

 
Via alla raccolta dei dati
Isolamento e giovani: uno studio del Policlinico Foggia sugli effetti del Covid

Isolamento e giovani: uno studio del Policlinico Foggia sugli effetti del Covid

 
nel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 
Turismo
Isole Tremiti, vaccinazioni di massa

Isole Tremiti, vaccinazioni di massa

 
nel foggiano
Monte S.Angelo, chi ha soccorso fratello boss Ricucci, ferito a colpi di pistola? Ricerche in corso

Monte S.Angelo, chi ha soccorso fratello boss Ricucci, ferito a colpi di pistola? Ricerche in corso

 
Città invivibile
San Severo, 23enne arrestato dai carabinieri per incendio e spaccio

San Severo, 23enne arrestato dai carabinieri per incendio e spaccio

 
La storia
Foggia, «Licenziato per aver aiutato gli altri»

Foggia, «Licenziato per aver aiutato gli altri»

 
L'inchiesta
«Gli altri comprano? E io rubo», la politica a scrocco di Iaccarino

«Gli altri comprano? E io rubo», la politica a scrocco di Iaccarino

 
Covid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
Il caso
Foggia, perquisita casa sindaco Landella, nessun documento sequestrato

Foggia, perquisita casa sindaco Landella, nessun documento sequestrato

 

Il Biancorosso

Calcio
Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia
Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente

Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente, 4 braccianti feriti

 
LecceLa tragedia
Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

 
TarantoIl futuro della città
Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

 
BatFesta dell'Europa
«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

 
MateraVaccini
Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

 

i più letti

solidarietà

Foggia, ecco i coloratissimi portaflebo Babalù per i bimbi di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Riuniti

Donati dall’Associazione “Il Cuore Foggia”

FOGGIA - Sono stati consegnati nella Struttura di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Riuniti di Foggia, diretta dalla Dott.ssa Anna Nunzia Polito, i coloratissimi porta-flebo chiamati “Babalù”, a forma di draghetti cavalcabili, dai Clown Dottori dell’Associazione “Il Cuore Foggia”, presieduta dalla Dott.ssa Jole Figurella. Babalú è una maschera, un nome in codice per un eroe che protegge i più deboli dalle ingiustizie del mondo. Ed è ciò che ci vuole per aiutare i piccoli degenti a ridurre l’impatto emotivo legato al ricovero in ospedale. Oltre ai porta-flebo, oggi sono stati consegnati presso la Struttura di Neuropsichiatria Infantile anche sei banchi e sei sedie per la scuola in reparto adatti al distanziamento in quanto moduli singoli dotati di rotelle e utilizzabili separatamente. Tutti gli arredi, acquistati e donati dai volontari dell’Associazione “Il Cuore Foggia”, sono provvisti di certificazione di conformità, rilasciata per gli ambienti ospedalieri.

L’obiettivo di questa iniziativa rientra nel progetto denominato “Dipingiamo l’ospedale” che ha la finalità di colorare gli ospedali pediatrici per umanizzare le cure, accompagnando i piccoli pazienti nel loro percorso e rendendo questi reparti a misura di bambino. L’iniziativa è stata condivisa e resa possibile dal Commissario Straordinario Dott. Vitangelo Dattoli e dalla Dott.ssa Anna Nunzia Polito, Direttore della Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Riuniti di Foggia, sempre sensibili all’umanizzazione delle cure.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie