Martedì 21 Settembre 2021 | 12:58

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Musica

Covid 19, l'orchestra Erasmus esegue a distanza l’Intermezzo della Cavalleria Rusticana

A dirigerli il maestro d'orchestra Elio Orciuolo, del Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli

Nel corso della settimana Santa, gli studenti Erasmus dei Conservatori italiani hanno realizzato, in collaborazione con l’Agenzia Erasmus Indire, un messaggio musicale di augurio pasquale di rinnovata speranza e di apertura in questa situazione di emergenza sanitaria. I musicisti hanno registrato, ognuno nella propria abitazione, il contributo individuale per il brano, che poi è stato assemblato in un unico video, sotto la conduzione del Maestro Elio Orciuolo, del Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli.

«Abbiamo usato una traccia di concerto già eseguito in passato - ci spiega al telefono il Maestro Orciuolo - e i musicisti hanno suonato live direttamente dalle proprie case. Il lavoro è stato complesso, sincronizzare oltre 40 tracce non è semplice, siamo partiti prima dagli strumenti a corda e poi abbiamo sincronizzato tutti gli altri. Particolarmente complesso è stato accordare l'oboe, ma grazie a Claudio Lacoppola, il tecnico video dell'agenzia Indire, che si è occupato del montaggio, siamo riusciti a mettere in piedi un bel lavoro. Insomma abbiamo impiegato bene la quarantena», ironizza Orciuolo. «L'anima del brano infatti sta anche nelle piccole imperfezioni dell'attacco, date proprio dalla difficoltà di coordinare un'intera orchestra da remoto». «Il brano non è casuale - conclude il Maestro - la Cavalleria Rusticana è un'opera che si svolge nella settimana Santa e voleva rappresentare per i nostri ragazzi una sorta di auspicio per ritornare presto sul palcoscenico».

Per il Direttore Generale dell’Agenzia, Flaminio Galli: «Distanti, per rispettare le norme anti contagio, ma uniti dal linguaggio universale della musica e dai valori del programma Erasmus, questi studenti hanno espresso a nome di un’intera generazione un forte messaggio di solidarietà e di speranza in un periodo di incertezza e sofferenza. In condizioni avverse, hanno fatto prevalere lo spirito unitario e il senso di appartenenza, regalandoci una performance emozionante di grande valenza simbolica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie