Lunedì 21 Settembre 2020 | 14:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
La ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
Elezioni 2020
Bisceglie, ministro Boccia vota nella scuola elementare Cosmai

Bisceglie, ministro Boccia vota alla Cosmai

 
Elezioni comunali
Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

 
La riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Il caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
Scuola
Barletta, Polivalente scolastico . Corsa contro il tempo per le aule

Barletta, Polivalente scolastico: corsa contro il tempo per le aule

 
Le dichiarazioni
Regionali, Guerini a Barletta: «Mancato accordo Pd-M5s in Puglia è occasione persa»

Regionali, Guerini a Barletta: «Mancato accordo Pd-M5s in Puglia è occasione persa»

 
L'anniversario
Barletta, via Canosa: il crollo e 58 vittime sessantuno anni fa

Barletta, via Canosa: il crollo e 58 vittime sessantuno anni fa

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoEmergenza Rsa
Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

 
BariIl contagio di ritorno
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Coprifuoco a Cassano: salgono a 15 i casi di covid, chiusi i bar alle 20.30

 
BatL'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
Foggiala denuncia
Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
Potenzai dati regionali
Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

 
LecceAsfalto insidioso
Schianto e poi scoppia rogo a Porto Cesareo: in coma un 27enne

Porto Cesareo, l'auto si schianta contro albero e prende fuoco: in coma un 27enne

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

Nella notte

Barletta, banda tenta maxifurto di fuochi d'artificio: messi in fuga dai vigilantes

Erano almeno in 10 con il volto incappucciato. Hanno sparso tufi e tronchi per impedire l'arrivo delle forze dell'ordine

BARLETTA - E' stato sventato dalle guardie giurate della «Vegapol» un maxi furto di fuochi pirotecnici in un deposito alla periferia di Barletta. Ad agire è stata una banda composta da almeno dieci individui incappucciati che sono sopraggiunti a bordo di un furgone e di un'autovettura. I ladri, dopo aver tentato con i flex di tagliare la recinzione, hanno sfondato il cancello ed hanno preso di mira uno dei capannoni utilizzati come deposito della polvere pirica e di numerosi artifizi pirotecnici di varia natura. 

Tutte le fasi del tentato furto sono state registrate dalle telecamere di videorsorveglianza presenti all'interno dell'azienda e trasmesse in diretta alla sala operativa della «Vegapol». I vigilanti, dopo qualche minuto, giunti sul posto, hanno messo in fuga l'intera banda che è stata costretta ad allontanarsi a mani vuote. 

I malfattori per non non essere inseguiti e, soprattutto, per ritardare l'arrivo delle forze dell'ordine, hanno disseminato la strada di accesso all'azienda con tufi e tronchi di alberi precedentemente tagliati. 

Sul posto oltre alle guardie giurate sono arrivati anche i poliziotti del commissariato. 

Un fotogramma delle telecamere di videosorveglianza 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie