Lunedì 26 Settembre 2022 | 10:53

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,91%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,46%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,85%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,07%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,12%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,24%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,81%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,29%

Movimento 5 Stelle

 

Lotta al crimine

Derubava pensionati a Trani e a Barletta: arrestato rapinatore seriale

L'uomo di 51 anni, foggiano, arrivava in città con il treno ed una bicicletta, abbandonandola nei pressi delle stazioni ferroviarie

25 Ottobre 2018

Graziana Capurso

BARLETTA - Seguiva gli anziani che andavano a ritirare la pensione e li rapinava quando rientravano nel portone di casa, per questo è stato arrestato un 51enne pregiudicato foggiano che aveva messo a segno una serie di colpi tra Trani e Barletta. L'uomo sottraeva il denaro alle vittime spesso usando la violenza. Acquisite le immagini dei sistemi di videosorveglianza degli uffici postali di Trani e di Barletta, e grazie alla attività tecnica ed info-investigativa condotta con tempestività, gli investigatori del Commissariato di P.S. di Barletta e della Compagnia Carabinieri di Trani hanno ricostruito il percorso effettuato dall'uomo, acquisendo importanti informazioni sul suo modus operandi: Il rapinatore, dopo ogni azione, abbandonava la bicicletta sulla quale viaggiava nei pressi delle stazioni ferroviarie delle città in cui aveva messo a segno la rapina.

Grazie agli elementi di prova acquisiti a carico dell'uomo, è stata chiesta ed ottenuta l'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita oggi, congiuntamente, dal personale dei Carabinieri di Trani e della Polizia di Stato di Barletta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725