Domenica 31 Maggio 2020 | 07:09

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

 
Il concessionario Audi Magnifica
Bari, «Prestiti e formule per stimolare il mercato dell’auto»

Bari, «Prestiti e formule per stimolare il mercato dell’auto»

 
Emergenza
Snobbati i test a Gravina. In 25 su 40 non si fidano

Bimbo di 2 anni fa test sierologico a Gravina. Gli adulti lo snobbano: in 25 su 40, non si fidano

 
emergenza coronavirus
Bari, solidarietà, sorrisi e tablet ai bambini più svantaggiati

Bari, solidarietà, sorrisi e tablet ai bambini più svantaggiati del Libertà

 
Paesaggio
Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore

Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore del Fai

 
Martedì 2 giugno
Molfetta, «Facciamo ripartire la musica»

Molfetta, due deejay in spiaggia danno voce alla musica fatta tacere per 3 mesi

 
L'accusa
Fitto contro Emiliano: «Xylella infetta Bari? È il fallimento delle sue politiche agricole»

Fitto contro Emiliano: «Xylella infetta Bari? È il fallimento delle sue politiche agricole del governatore»

 
La polemica
Regionali 2020, la Lega Puglia conferma: «Altieri è il nostro candidato»

Regionali 2020, la Lega Puglia conferma: «Altieri è il nostro candidato»

 
Sanità
Sanità, la protesta dei neomedici: «Troppo pochi i posti per le specializzazioni»

Bari, la protesta dei neomedici: «Troppo pochi i posti per le specializzazioni»

 
emergenza coronavirus
Puglia, in caso di seconda ondata di contagi saranno pronti 4 ospedali Covid

Puglia, in caso di seconda ondata di contagi, in autunno pronti 4 ospedali Covid

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
Bariemergenza coronavirus
Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 
LecceIndustria
L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

 
FoggiaLa lite
San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

 
BariTemporali
Maltempo Puglia

Puglia e Basilicata, maltempo da brividi: prima la shelf cloud e poi la maxi grandinata

 
Batl'ordinanza
Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

 
BrindisiLa decisione
Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

 

i più letti

Il caso

Bari, vivono in 8 con la zia 82enne positiva al Covid 19: la denuncia del nipote a Emiliano

Il governatore allertato dal tam tam social dopo il post del giovane ha parlato direttamente con la famiglia, cercando di trovare una soluzione al problema

BARI - Un post diventato virale in cui un ragazzo barese di quasi 18 anni denuncia direttamente al governatore Emiliano la condizione in cui la sua famiglia vive: «Le scrivo perché due giorni fa mia zia convivente di 82 anni è stata ricoverata all’ospedale Miulli ed è risultata positiva al Covid-19. Il nostro medico curante, ha segnalato all’ Asl il fatto, e pertanto, ha richiesto i tamponi. Siamo in quarantena fiduciaria dal giorno 02/04/20. Preciso che il nucleo familiare convivente è composto da 8 persone, compreso me. Tra queste ci sono due soggetti particolarmente a rischio - spiega il giovane - mia sorella, portatrice di handicap  e mia nonna, con gravi patologie pregresse (diabetica, cardiopatica, leucemica) di 80 anni che sta manifestando tosse secca». «Ad oggi non siamo stati contattati da nessuno per poter scongiurare un probabile focolaio, e soprattutto, per fare i tamponi. Le segnalo che mio padre ha fatto innumerevoli chiamate al numero verde 1005, al numero verde della regione Puglia e al numero verde della Als di Bari, senza risolvere alcun che; mio padre stesso ha avuto febbre alta, tosse secca e perdita di gusto e olfatto per diversi giorni. Un’altra emergenza è rappresentata dal fatto che non abbiamo mascherine sufficienti e che nessuno di noi può uscire a reperirle. La prego di venirci incontro - chiede il ragazzo - e di aiutarci, perché ne abbiamo un disperato bisogno». L'appello del giovane non è rimasto inascoltato, come mostrano le immagini il governatore pugliese è riuscito a mettersi in contatto con la famiglia e assieme alla Asl sta cercando di risolvere la situazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie