Giovedì 18 Ottobre 2018 | 19:43

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

cultura

«Valorizziamo gli ipogei»
da Taranto parte la proposta

ipogeo in Puglia

TARANTO - Censire e conservare l’immenso patrimonio degli ambienti ipogei della Puglia, renderlo fruibile, valorizzarlo: sono questi i tre capisaldi alla base della proposta di legge regionale sugli ipogei che ha nel consigliere regionale tarantino, Gianni Liviano, il suo primo firmatario e che è stata presentata nella sede della Baia delle Sirene, che custodisce, al suo interno, una di queste importanti strutture. Con Gianni Liviano all’incontro con i giornalisti ha partecipato anche Nello De Gregorio, presidente dell’associazione Nobilissima Taranto, che ha fornito la consulenza per la stesura del testo di legge insieme ad altri operatori del settore, in particolare Sabino Silvestri.

Una legge trasversale dal momento che vede tra gli altri firmatari i consiglieri di Emiliano sindaco di Puglia (Sabino Zinni, Mauro Pendinelli, Mauro Vizzino), del Pd (Ruggiero Mennea e Filippo Caracciolo), di Noi a sinistra per la Puglia (Cosimo Borraccino), dei Conservatori e Riformisti (Francesco Ventola e Renato Perrini), di Forza Italia (Giacomo Gatta), del Movimento 5Stelle (Grazia Di Bari, Marco Galante e Mario Conca).

Canosa di Puglia, Gravina in Puglia e Taranto sono legate insieme dalla storia millenaria raccontata dai loro ipogei. Un filo conduttore che si dipana attraverso territori oggi eterogenei tra loro ma che, nell’antichità, erano tenuti insieme dai fasti della cultura e della civiltà greca. «Di qui l'esigenza - ha spiegato Liviano - di valorizzare questa presenza archeologica che ha fatto e sta facendo di quei luoghi punti di attrazione, e rendere meglio fruibile questo patrimonio anche mediante sistemi a rete in particolare nei territori, dove essi costituiscono veri e propri sistemi sotterranei e dove è più evidente la loro estensione, articolazione e pluristratificazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Marina di Ginosa, ritrovati 60 kg di marijuana in un casolare: 2 arresti

Marina di Ginosa, ritrovati 60 kg di marijuana in un casolare: 2 arresti

 
Taranto, provocò un incidente in cui una bimba rimase gravemente ferita: a giudizio 23enne

Taranto, provocò incidente e bimba perse una mano: a giudizio 23enne

 
Ilva, il tempo stringe: chi assumerà Mittal? Lavoratori ancora al buio

Ilva, il tempo stringe: chi assumerà Mittal? Lavoratori ancora al buio

 
Taranto, estorce 1.500 euro e minaccia un 15enne per droga: arrestato 17enne

Taranto, estorce 1.500 euro e minaccia un 15enne per droga: arrestato 17enne

 
Vivibilità ospedali, asl Taranto prima in Puglia

Vivibilità ospedali, asl Taranto prima in Puglia

 
Scarico di acque reflue a Martina Franca, sequestrato depuratore aziendale

Scarico di acque reflue a Martina Franca, sequestrato depuratore aziendale

 
Staff al comune, 3 indagati per truffa e abuso d'ufficio

Staff al comune, 3 indagati per truffa e abuso d'ufficio

 
Trasportava 4 chili di eroina: arrestato albanese a Taranto

Trasportava 4 chili di eroina: arrestato albanese a Taranto

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS