Martedì 09 Agosto 2022 | 19:10

In Puglia e Basilicata

il caso

Taranto, morte sospetta in ospedale: indagati 17 sanitari

Mal di gola letale, indagati 34 medici

L'ospedale SS. Annunziata di Taranto

A perdere la vita una 51enne al SS Annunziata

30 Luglio 2022

Redazione Taranto

TARANTO - Tragica fatalità, o colpa medica? Una donna della provincia di Taranto di 51 anni è morta lo scorso mercoledì 20 luglio in ospedale in circostanze da chiarire in seguito ad un intervento chirurgico all’addome. La paziente, che era stata ricoverata per un intervento programmato al SS. Annunziata, dopo l’operazione sarebbe peggiorata fino alla morte. I famigliari della vittima, sconvolti dopo l’accaduto, hanno denunciato i fatti e la procura ha aperto un fascicolo di indagine iscrivendo a registro 17 persone tra personale medico e sanitario. Ieri il pubblico ministero Marco Colascilla Narducci ha conferito l’incarico per l’autopsia. L’esito degli esami si conoscerà nelle prossime ore. La procura ha nominato come propri consulenti, il dottor Davide Ferorella e il professor Antonio Margari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725