Venerdì 14 Maggio 2021 | 06:06

NEWS DALLA SEZIONE

Sicurezza sul lavoro
Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

 
Immigrazione
Taranto, in arrivo 250 i minori non accompagnati da Lampedusa

Taranto, in arrivo 250 i minori non accompagnati da Lampedusa

 
Le dichiarazioni
Ex Ilva, Melucci a Roma in attesa pronuncia Consiglio di Stato: «Acciaio non vale più di una vita»

Ex Ilva, Melucci a Roma in attesa pronuncia Consiglio di Stato: «Acciaio non vale più di una vita»

 
L'operazione della stradale
Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti

Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti, anche un avvocato

 
Ambiente
Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

 
Il ritrovamento
Taranto, l’ancella del gazebo di piazza Garibaldi torna al suo posto

Taranto, l’ancella del gazebo di piazza Garibaldi torna al suo posto

 
Territorio
Alla scoperta delle bellezze nascoste di Taranto: la Concattedrale

Alla scoperta delle bellezze nascoste di Taranto: la Concattedrale

 
La protesta
Ex Ilva, i cittadini di Taranto in sit-in con croci bianche a Roma

Ex Ilva, i cittadini di Taranto in sit-in con croci bianche a Roma: in piazza anche Erri De Luca

 
le indagini
Rubavano identità anziani e svuotavano conti: tre arresti Taranto

Rubavano identità anziani e svuotavano conti: tre arresti Taranto

 
L'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
Il caso
Ex Ilva, Usb: «già dilapidati i 330 mln versati dallo Stato»

Ex Ilva, Usb: «già dilapidati i 330 mln versati dallo Stato»

 

Il Biancorosso

Verso il derby
Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
FoggiaIl caso
Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 
TarantoSicurezza sul lavoro
Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

 
BrindisiCarabinieri
Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

 

i più letti

Il caso

Genitori tarantini invitano Amnesty al sit in romano

Stop agli impianti a caldo, due giorni di mobilitazione in attesa del Consiglio Stato

Genitori tarantini invitano Amnesty al sit in  romano

Taranto - L’associazione Genitori Tarantini Ets ha inviato a Emanuele Russo, presidente di Amnesty International Italia, un invito a partecipare al doppio sit-in di cittadini e movimenti ambientalisti che si terrà a Roma il 12 (in piazza San Silvestro) e il 13 maggio (in piazza Montecitorio), la vigilia e il giorno dell’udienza al Consiglio di Stato sulla questione ex Ilva. In quella sede i giudici di Palazzo Spada dovranno esprimersi sulla sentenza del Tar di Lecce che impone ad ArcelorMittal e Ilva in As di fermare gli impianti dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico di Taranto (ora Acciaierie d’Italia) in ottemperanza all’ordinanza sulle emissioni del sindaco Rinaldo Melucci.

«Il mondo intero - scrive Cinzia Zaninelli, presidente dell’associazione Genitori Tarantini - riconosce il valore delle azioni e delle manifestazioni che Amnesty International promuove da tanti anni. Taranto è sottomessa alla continua minaccia, troppo spesso mortale, di impianti industriali altamente inquinanti, sostenuti indegnamente dallo stesso Stato italiano che è entrato nella società. Il 12 e il 13 maggio - aggiunge rivolgendosi a Emanuele Russo - vorrei invitare lei, gli attivisti e i sostenitori di Amnesty International ad essere al nostro fianco, al fianco dei nostri figli, nelle piazze di Roma». Zaninelli ricorda i dati dello Studio Sentieri, commissionato dal Ministero della Salute, «in particolare - spiega - quelli riguardanti i bambini di Taranto: mortalità infantile: +21% oltre la media regionale; età da 0 a 14 anni: + 54% di incidenza di tumori; eccesso di mortalità: + 20% entro il primo anno di vita; malattie iniziate in gravidanza: +45%. Saremo a Roma, sostenuti - conclude la presidente dell’associazione - anche da personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, perché non un altro bambino abbia ad ammalarsi, a soffrire e a morire per gli interessi di pochi. Perché tutto l’acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie